Meizu 21 Note, foto dal vivo: l'”ultimo smartphone” dal look discutibile

meizu 21x
Meizu 21 Pro - Crediti: Meizu

Aggiornamento 30/04: prime foto dal vivo di Meizu 21 Note, le trovate nell’articolo.

In questi mesi, Meizu ha dato un grande scossone al settore della tecnologia mobile cinese, non tanto per l’impatto del suo annuncio quanto per il fatto di vedere un cambiamento così grande per un brand che gli appassionati conoscono da sempre (almeno i più ferrati in fatto di smartphone cinesi). Dopo aver annunciato lo stop ai “telefoni tradizionali” per concentrarsi esclusivamente su AI e automotive è arrivato Meizu 21 Pro, quello che pareva sarebbe stato l’ultimo smartphone del brand. Tuttavia, la comparsa di questo Meizu 21 Note sembrerebbe cambiare le carte in tavola.

Meizu 21 Note sarà la prossima aggiunta alla serie: spunta una nuova certificazione

Inizialmente si vociferava che le sigle M468Q/M468H fossero da ricondurre a Meizu 21X, ma ulteriori certificazioni hanno smentito questa ipotesi, indicandolo invece come Meizu 21 Note. Sono poi apparse le immagini render, per uno smartphone che avrebbe uno schermo piatto con punch-hole centrale e cornici sottili, bianche o nere a seconda della colorazione. È arrivato poi il turno delle foto dal vivo, che però non sono concordi con i render: cambierebbe il modulo fotografico, che dopo anni in verticale sarebbe disposto a triangolo in stile Apple.

Lato specifiche, dovrebbe montare una batteria da 5.500 mAh con ricarica rapida da 66W, e le specifiche comprenderebbero anche la presenza di un chipset Snapdragon 8 Gen 2 a 4 nm, con CPU octa-core (1 x 3,2 GHz X3 + 2 x 2,8 GHz A715 + 2 x 2,8 GHz A710 + 3 x 2,0 GHz A510) e GPU Adreno 740. Inizialmente si parlava di un modello equipaggiato con Snapdragon 8s Gen 3 o 7+ Gen 3, mentre le ultime indiscrezioni puntano in direzione del precedenze SoC di punta targato Qualcomm. Per quanto riguarda la fotocamera, avrà un non ben specificato sensore da 50 MP.

Al momento è ancora tutto molto nebuloso ma è probabile che arriveranno ulteriori anticipazioni nel corso dei prossimi giorni. Visto l’atteggiamento della compagnia asiatica, non è da escludere che ci sia effettivamente un nuovo smartphone. L’azienda ha prima annunciato la cancellazione di tutte le sue serie di flagship e i suoi piani per AI/automotive (c’è anche l’auto elettrica Meizu DreamCar MX in arrivo), dopodiché ha lanciato Meizu 21 Pro. Inoltre, a breve assisteremo al debutto di Polestar Phone, flagship che sembra proprio un rebrand di Meizu 21 Pro.

Insomma, la compagnia asiatica ha ancora le mani in pasta per quanto riguarda gli smartphone e di conseguenza potrebbe esistere un nuovo telefono in arrivo: se si tratterà di Meizu 21 Note potrà dircelo solo il tempo.

Sai che siamo anche su WhatsApp? Iscriviti subito ai canali di GizChina.it e GizDeals per restare sempre informato sulle notizie del momento e sulle migliori offerte del web!

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!