OPPO, Realme e OnePlus: la super ricarica da 125W arriverà quest’anno

oppo realme oneplus

Nel corso del 2020 in tanti hanno presentato le rispettive tecnologie di ricarica ultra rapida; nonostante ciò questa novità si è concretizzata solo con alcuni modelli come iQOO 5 Pro, iQOO 7 e Xiaomi Mi 10 Ultra. Tuttavia sembra che il 2021 sarà l'anno giusto, quello della super ricarica rapida da 125W per tutti: OPPO, Realme e OnePlus sono pronte a dar battaglia ai rivali.

La ricarica super da 125W è in arrivo per OPPO, Realme e OnePlus

realme ultradart 125W

Questo è quello che ci viene riportato all'interno di un report proveniente dalla Cina. Secondo le varie indiscrezioni OPPO, OnePlus e Realme lanceranno – nel corso della seconda metà dal 2021 – dei flagship con il supporto alla ricarica rapida da 125W, soluzione già annunciata lo scorso anno (non per OP). Stando al report, ovviamente non mancherà la retro-compatibilità con tutti i protocolli precedenti, siano essi VOOC, Dart, Warp, SuperVOOC 2.0 o SuperDart. Inoltre sarà presente il supporto ai protocolli PPS da 125W, PD da 65W e QC da 36W.

Realme ha già annunciato la sua tecnologia UltraDart: si pensava che il primo smartphone con questa novità sarebbe stato il modello GT, ma così non è stato. Per quanto riguarda OPPO, anche in questo caso c'è stata la presentazione della Super Flash Charge, ma niente di fatto sul versante commerciale.

oneplus 9 pro oxygenos 11.2.2.2

L'unica a restare nell'ombra è stata OnePlus: gli attuali flagship della serie 9 sono dotati della ricarica rapida da 65W ma non si è ancora parlato del futuro. Probabile che il report faccia riferimento ad un possibile OnePlus 9T (magari accompagnato da una versione Pro come fu per OP 7T e 7T Pro?), in arrivo proprio nella seconda metà del 2021. Comunque è bene prendere tutto con le pinze fino ad una conferma ufficiale da parte dei tre brand cinesi.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .