Realme UltraDart Charge 125W ufficiale: fino al 33% di ricarica in soli 3 minuti

realme ultradart 125W

A poche ore di distanza dall'annuncio di OPPO in merito alla sua nuova tecnologia fulminea Super Flash Charge, come da copione si continua con la sua ex-costola. Realme ha presentato ufficialmente la tanto agognata UltraDart Charge, nuova versione della sua ricarica rapida, stavolta pronta a spingersi fino alla bellezza di 125W.

Realme presenta la ricarica UltraDart da 125W: tutto quello che c'è da sapere

realme ultradart 125W

Il fatto che i due brand abbiano lanciato questa novità a così breve distanza non stupisce per nulla; in fondo, come visto in molteplici occasioni, Realme è nata proprio come parte di OPPO, fino ad arrivare alla sua indipendenza. Nonostante ciò la compagnia condivide ancora parecchio con la casa madre e non a caso ecco che – a poche ore dalla versione di OPPO – in Cina è stata presentata la ricarica rapida Realme UltraDart Charge, soluzione da 125W in grado di far faville a bordo dei prossimi modelli top del brand.

Secondo quanto riportato dalla stessa azienda, la nuova ricarica ultra rapida è in grado di caricare del 33% una batteria da 4.000 mAh in appena 3 minuti, tramite un sistema a tre vie. Questa soluzione punta ad aumentare la tensione massimizzando la potenza di carica e – contemporaneamente – andando a dissipare il calore in modo più efficiente. Ovvio che a questa potenza – 125W – il raffreddamento è tutto e per l'occasione è stata adottata anche una piastra ultrasottile VC, in modo da assorbire e disperdere l'energia termica durante tutto il processo.

Unendo un sistema con gel termoconduttivo e fogli di grafite è possibile mantenere una temperatura media intorno ai 40°C durante tutto il processo di ricarica. Questo avviene tramite un cavo con doppio USB Type-C. La nuova UltraDart di Realme è retrocompatibile con le altre tecnologie di ricarica ed è dedicata non solo agli smartphone di prossima generazione ma anche ad altri tipi di prodotti (come i notebook).

Al momento mancano ancora dettagli in merito al primo flagship del brand con a bordo la nuova tecnologia, ma siamo certi che non tarderanno ad arrivare anticipazioni.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Lydsto