Huawei Mate 40 Pro si dimostra il top su Antutu, ma spunta un rivale inatteso su Master Lu | Ottobre 2020

huawei mate 40 pro
Crediti: Huawei

Il team di Antutu ha pubblicato la classifica dei migliori smartphone top per il mese di ottobre 2020 e tra questi ecco spuntare una new entry destinata a far parlare di sé: Huawei Mate 40 Pro debutta in cima all'elenco, con un punteggio stratosferico ed uno stacco davvero niente male rispetto ai rivali.

Aggiornamento 04/11: arrivano anche i risultati di ottobre di Master Lu, con un rivale d'eccezione per Mate 40 Pro. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

Huawei Mate 40 Pro domina la classifica top di Antutu di ottobre

Se dal punto di vista della ricarica wireless Mi 10 Ultra si è dimostrato più veloce del modello top di Huawei, nella classifica di Antutu di ottobre 2020 è Mate 40 Pro a spuntarla a man bassa. Il flagship ha conquistato la vetta con un punteggio di 685.339; subito sotto troviamo iQOO 5 Pro da 12 GB di RAM, con 663.979 punti. Di seguito trovate la classifica completa con tutti i modelli.

antutu classifica top gamma ottobre 2020
Crediti: Antutu

Per comodità, qui sotto trovate la classifica di Antutu anche in versione testuale.

  1. Mate 40 Pro
  2. iQOO 5 Pro
  3. iQOO 5
  4. Vivo X50 Pro+
  5. Redmi K30S
  6. Mi 10 Ultra
  7. ROG Phone 3
  8. Lenovo Legion Phone Duel
  9. Black Shark 3S
  10. OPPO Find X2 Pro

Siete interessati a saperne di più sull'ultimo top di gamma di casa Huawei? Allora qui trovate la nostra recensione completa.

Ecco la classifica dei migliori medio gamma del mese di ottobre

antutu classifica medio gamma ottobre 2020
Crediti: Antutu

Oltre ai migliori modelli top, Antutu ha pubblicato anche la classifica dei smartphone mid-range più performanti di ottobre 2020. Ovviamente si tratta dell'elenco riferito al mercato cinese, ma non troviamo grandi novità rispetto a quella di settembre 2020.

  1. Redmi 10X Pro 5G
  2. Redmi 10X
  3. Honor 30
  4. Huawei Nova 7 Pro
  5. Huawei Nova 7
  6. Honor X10
  7. Honor 30S
  8. Huawei Nova 7 SE
  9. Redmi K30 5G
  10. OPPO Reno 4 5G

A parte alcune “inversioni” di posizione, non ci sono variazioni significative. Non resta che attendere la pubblicazione della versione Global della classifica, dove magari potrebbe fare capolino qualche sorpresa (qualcuno ha pensato ai nuovi OnePlus?).

Master Lu: questi gli smartphone più fluidi e quelli più potenti del mese di ottobre

Tra i dispositivi esclusi da Antutu, forse nessuno ha notato l'assenza di Huawei Mate 40 Pro+, versione leggermente potenziata del flagship. La classifica di Master Lu, piattaforma di benchmark molto nota in Cina, arriva anche per il mese di ottobre, portando con se alcune sorprese. Come si evince anche nelle immagini in alto sono presenti due elenchi. Per quanto riguarda gli smartphone più potenti, la palma per le migliori prestazioni spetta appunto a Mate 40 Pro+; il secondo posto è occupato dal fratello “minore” Mate 40 Pro mentre in terza posizione troviamo… Redmi K30S, versione in salsa Redmi di Xiaomi Mi 10 Ultra. Stavolta troviamo anche una super new entry, ossia il nuovo smartphone Smartisan R2, che debutta settima posizione; al quarto posto troviamo invece OnePlus 8T.

Le cose cambiano radicalmente per quanto riguarda la classifica degli smartphone più fluidi: in questo caso non si parla solo di forza bruta, ma anche di esperienza utente e software. In questo caso il vincitore di Master Lu per ottobre è proprio Redmi K30S, con un ribaltone che porta Huawei Mate 40 Pro+ in seconda posizione; al terzo posto abbiamo OPPO Find X2 Pro in versione Lol, mentre subito dopo Mate 40 Pro.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .