vivo brevetta un pieghevole a conchiglia, ma con un design atipico

vivo smartphone pieghevole

vivo è davvero pronta a conquistare l'intero mercato degli smartphone, puntando tutto sull'innovazione. Non è la prima volta, infatti, che l'azienda dimostra di avere tutte le carte in regola per sviluppare dispositivi all'avanguardia sotto il profilo tecnico. Motivo per cui non stupiscono più di tanto le immagini trapelate su LetsGoDigital che ritraggono un nuovo smartphone pieghevole piuttosto particolare, ovviamente pensato da vivo.

Aggiornamento 12/02: torniamo a parlare del presunto smartphone pieghevole di vivo, questa volta con una nuova versione spuntata di recente in un brevetto. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

vivo e lo smartphone pieghevole con il pennino

vivo
Contents: LetsGoDigital

Dando un'occhiata ai render pubblicati da LetsGoDigital, pare chiara l'intenzione di vivo. Ben presto, infatti, potremmo vedere sul mercato il nuovo pieghevole del brand cinese, magari simile a quanto visto in queste immagini. Qui, infatti, notiamo la presenza di un prodotto simile a Samsung Galaxy Z Fold 2, con un ampio display interno e cornici piuttosto ridotte.

LEGGI ANCHE:
vivo X60 e X60 Pro in collaborazione con Zeiss: ufficiale la data di presentazione

vivo
Contents: LetsGoDigital

Quello che colpisce fin dal primo sguardo è la presenza di un sottile pennino integrato nella scocca. Proprio in corrispondenza della cerniera, infatti, trova spazio tale componente che, dunque, sarebbe proprio stata pensata per questo prodotto. Ovviamente le superfici di questa penna sono morbide ed antigraffio, per evitare di apportare danni alla struttura del display. Si tratta, quindi, di un concept piuttosto futuristico che, però, potrebbe trovare un'applicazione reale anche nel breve periodo. Non vediamo l'ora di poter toccare con mano uno smartphone del genere!

vivo ci mostra il suo smartphone pieghevole a conchiglia, con un look particolare | Aggiornamento 12/02

vivo smartphone pieghevole

Dopo aver dato uno sguardo alla versione con pennino, il nuovo brevetto di vivo (depositato ad agosto 2020 ed approvato oggi, 12 febbraio 2021) ci mostra una possibile alternativa allo smartphone pieghevole del brand cinese, questa volta con un design a conchiglia molto particolare. Infatti, a differenza di soluzioni come Motorola RAZR e Samsung Z Flip 2, in questo caso troviamo una cerniera posteriore e un display che si piega verso “l'esterno”.

vivo smartphone pieghevole

Quindi abbiamo un pannello stretto e lungo che una volta “chiuso” curva lungo il bordo inferiore e “continua” sul retro, fungendo anche da display posteriore. Ovviamente è impossibile non notare quanto sia sottile il display quando è aperto: un dettaglio che potrebbe far sudare freddo i più attenti (specialmente tenendo conto del possibile prezzo di un dispositivo di questo tipo).

Ovviamente, non è detto che questo sia l'aspetto finale del primo smartphone pieghevole di vivo; si tratta pur sempre di un brevetto e quindi le cose potrebbero essere molto diverse con il risultato finale. Voi cosa ne pensate di questo design? Vorreste un pieghevole così oppure preferite soluzioni meno “atipiche”?

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .