Xiaomi 12 e 12 Pro: arrivano i primi indizi sul lancio Global

xiaomi 12 pro

Dopo aver accolto la piuttosto nutrita famiglia Mi 11, adesso arriva la presentazione ufficiale dei nuovi Xiaomi 12 e 12 Pro. Come ogni nuova generazione, i top di gamma della compagnia di Lei Jun portano con loro diverse innovazioni in termini di design ed evoluzione tecnologica. Anche la serie 12 è composta da più modelli, ma in questo articolo ci concentriamo su quelli per la fascia premium. Vediamo, quindi, tutte le novità per scheda tecnica, prezzo e disponibilità di Xiaomi 12 e 12 Pro.

Aggiornamento 03/01: si comincia a parlare del debutto Global dei nuovi top di gamma. Trovate tutte le novità direttamente a fine articolo, nella nuova sezione dedicata alle varianti internazionali.

Xiaomi 12 e 12 Pro ufficiali: tutto quello che sappiamo

Design e display

Se Xiaomi 11 era un ampio 6,8” Quad HD+, sia Xiaomi 12 che 12X scendono a 6,28” Full HD+ (2400 x 1080 pixel) con densità da 419 PPI, refresh rate 120 Hz e campionamento del tocco a 480 Hz. Le misure di 152,7 x 69.9 x 8,16 mm per 180 g sono paragonabili a un Galaxy S21 ma comunque un po’ più generose di iPhone 13. Xiaomi 12 Pro, invece, misura 163,6 x 74,6 x 8,16 mm, pesa 205 g e ha uno schermo da 6,73” Quad HD+.

xiaomi 12

In entrambi i casi, il pannello è un OLED HDR10+ ma TCL CSOT per il base e Samsung E5 sul Pro: quest'ultimo ha tecnologia LTPO 2.0, potendo variare dinamicamente il refresh rate fra 10/30/60/90/120 Hz per risparmiare batteria. Inoltre, la tecnologia Micro-Lens riduce ulteriormente i consumi fino al 9% aggiungendo un apposito strato sulla struttura dei pixel che compongono il pannello.

Sono schermi a 12-bit con una profondità cromatica ancora più elevata, passando da 1,07 a ben 68,7 miliardi di colori visualizzabili con contenuti HDR e Dolby Vision. Il pannello ha avuto una valutazione A+ da parte di DisplayMate infrangendo per la prima volta 15 record. È uno schermo di alto livello, con 16.000 livelli di luminosità, potendo così offrire una regolazione fine in base all'ambiente circostante, con un picco massimo di 1.100 nits.

Protetti da Gorilla Glass Victus, integrano un sensore ID nel display per lo sblocco biometrico. Non manca la certificazione IP68, per una scocca disponibile in 4 colorazioni: nera, blu, viola e in ecopelle verde.

Hardware e software

Ovviamente Xiaomi 12 e 12 Pro fanno parte della prima wave di top di gamma Qualcomm, perciò conditi dallo Snapdragon 8 Gen 1. È il primo chip a 4 nm a debuttare sul mercato, con una CPU ARMv9 octa-core fino a 3 GHz e una GPU Adreno il 30% più potente della scorsa generazione. Lato memorie abbiamo 8/12 GB di RAM LPDDR5 e 128/256 GB di storage UFS 3.1 non espandibile. L'impianto di dissipazione è stato migliorato, con una camera di vapore (2.600 mm² su 12, 2.900 mm² sul 12 Pro) per tenere a bada le temperature. La connettività comprende supporto dual SIM 5G, Wi-Fi 6E, Bluetooth 5.2, Dual-Frequency GPS e sensore IR.

xiaomi 12

Su Xiaomi 12 c’è una batteria da 4500 mAh con ricarica rapida a 67W, oltre che in formato wireless a 50W anche in modalità inversa fino a 10W. Sul Pro c’è invece una simile 4.600 mAh ma con supporto alla ricarica rapida a 120W. A questo giro la particolarità è il chip Surge P1, per il quale ci sono voluti 18 mesi di lavoro e 14 milioni di investimento. Se il primo Surge S1 era un System-on-a-chip vero e proprio e il Surge C1 era dedicato alla fotocamera, questo P1 è pensato esclusivamente per la batteria. Nonostante sul Pro ci sia la ricarica a 120W, la batteria è a singola cella, perciò si accorciano i tempi di ricarica (ci vogliono 18 minuti per passare dallo 0% al 100%) e la batteria è più leggera.

xiaomi surge p1 chipset ricarica caratteristiche

In ambito multimediale, Xiaomi 12 sfoggia anche un rinnovato comparto audio con speaker stereo simmetrici, co-ingegnerizzati con Harman Kardon e con supporto Hi-Res e Dolby Atmos. La differenza è che sono 2 speaker sul modello base e 4 su quello Pro. Inutile dire che manca l’ingresso mini-jack. Parlando di software, tutti e tre gli smartphone escono con pre-installato Android 12 ma soprattutto la MIUI 13.

Fotocamera

Se davanti abbiamo uno schermo con punch-hole centrale e non più laterale, con selfie camera da 32 MP, dietro troviamo un modulo fotografico rinnovato, abbandonando le linee viste sulla serie 11 in favore di un look che ricorda quello di Xiaomi 10T. Questo modulo contiene tre sensori da 50+13+5 MP f/1.8-2.4 sul 12 e da 50+50+50 MP sul 12 Pro.

Entrambi stabilizzati otticamente, su Xiaomi 12 il primario è il Sony IMX766, lo stesso visto su OPPO Find X3 Pro, OnePlus 9RT, vivo X70 Pro e Honor Magic 3 Pro. Sul 12 Pro invece c’è l’inedito Sony IMX707, cioè una versione migliorata del Sony IMX700 visto su Huawei P40 e Mate 40. Questo nuovo sensore permette di scattare foto con il 49% di luce in più grazie alla matrice RGGB e al Pixel Binning.

Il sensore del 12 Pro è più grande (1/1,56″ contro 1/1,28″), ma sia 12 che 12 Pro hanno sensori più piccoli rispetto a 11 e 11 Pro (1/1,33″ e 1/1,12″). Resta da vedere come queste differenze si faranno sentire all’atto pratico. Sappiamo bene che a inficiare sulla qualità di foto e video ci sono tanti parametri, sia software che hardware. Basti pensare a iPhone 13 Pro, uno dei migliori camera phone sulla piazza ma con sensori che non sono fra i più grandi in circolazione, anzi.

xiaomi 12 pro fotocamera

A cambiare è anche la configurazione dei sensori secondari: su Xiaomi 12 abbiamo un grandangolare da 123° e un telemacro per scatti ravvicinati fino a 3-7 cm. Su Xiaomi 12 Pro, invece, al posto del telemacro c'è un teleobiettivo (non periscopiale) con zoom ottico 2x. Non manca la possibilità di registrare video fino in 8K a 24 fps o 4K a 30 fps, oltre che Slow Motion fino a 1.920 fps.

xiaomi 12 fotocamera

A proposito di novità fotografiche, Xiaomi introduce il nuovo sistema “Image Brain“, con cui migliorare le prestazioni generali della fotocamera. L'app è più rapida ad aprirsi del 21,2% e scatta più velocemente del +53,7%, al buio del +39,9% e fino al +209% in fase di scatto continuo. Vi ricordate CyberDog, il cane robotico presentato da Xiaomi qualche mese fa? E se vi dicessi che da quel robot deriva una delle novità di Xiaomi 12? Mi riferisco alla tecnologia CyberFocus, che rende la fotocamera in grado di riconoscere la presenza di persone nell’inquadratura e tenerle automaticamente a fuoco, evitando che l’autofocus perda la messa a fuoco sui loro volti.

Xiaomi 12 – Prezzo e disponibilità

Xiaomi 12 e 12 Pro saranno disponibile all'acquisto in Cina ai seguenti prezzi:

  • Xiaomi 12
    • 8/128 GB: 3.699 yuan (512€)
    • 8/256 GB: 3.999 yuan (554€)
    • 12/256 GB: 4.399 yuan (609€)
  • Xiaomi 12 Pro
    • 8/128 GB: 4.699 yuan (651€)
    • 8/256 GB: 4.999 yuan (692€)
    • 12/256 GB: 5.399 yuan (748€)

Voglia di Xiaomi 12 e 12 Pro? Scopri dove comprare i nuovi top di gamma del brand cinese!

Xiaomi 12 e 12 Pro Global: che cosa sappiamo | Aggiornamento 03/12

xiaomi 12 pro

A distanza di un po' di giorni dal lancio ufficiale in Cina, finalmente si comincia a parlare anche di Xiaomi 12 e 12 Pro Global. L'insider Mukul Sharma, un nome che siamo abituati a sentire spesso nel settore tech, ha rivelato che i nuovi top di gamma internazionali usciranno fuori dalla Cina verso la fine di febbraio o al massimo all'inizio di marzo. Una finestra temporale “precisa” ma abbastanza prevedibile: quella che manca è la data di presentazione precisa, al momento ancora avvolta dal mistero. Secondo quanto rivelato, in primis ci sarebbe il lancio Global in Europa e poi – poco dopo – quello per il mercato indiano.

xiaomi 12 ultra

Nel frattempo si parla anche di Xiaomi 12 Ultra, questa volta tramite il leaker cinese DigitalChatStation. Stranamente è passato parecchio dalle ultime indiscrezioni, incentrate sul possibile design del dispositivo. Quest'ultimo dovrebbe arrivare in partnership con Leica, anche se – ovviamente – si tratta solo di voci. Ora l'insider cinese rincara la dose e afferma che il super flagship potrebbe essere lanciato in Cina a febbraio (metà o fine mese). Sarebbe previsto anche il debutto Global, ma solo successivamente.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino