MIUI 13 ufficiale: tutte le novità e modelli compatibili

xiaomi miui 13

Durante la presentazione odierna, Xiaomi 12 e 12 Pro non sono gli unici protagonisti: il palco è anche per la MIUI 13. Finalmente Xiaomi ha svelato quella che sarà la sua nuova versione dell'interfaccia che muoverà smartphone presenti e futuri. Un major update che si concentra in particolare su due aspetti: ottimizzazione, sicurezza ancora più completa e rinnovamento dell'estetica della UI. Vediamo quindi quali sono le sue novità e quali smartphone riceveranno l'aggiornamento.

Xiaomi presenta la nuova MIUI 13: ecco tutte le novità

Xiaomi ha collaborato a fianco del Thiel Labs per migliorare l'ottimizzazione delle prestazioni con l'aggiornamento MIUI 13. Sulla base dei dati forniti dalla piattaforma di benchmarking Master Lu, la fluidità della UI Xiaomi è superiore a tutte le UI rivali. Che si tratti di ColorOS, One UI o HarmonyOS, la MIUI 13 fa meglio nella fascia alta, media e bassa. E anche rispetto alla MIUI 12.5, la nuova release si comporta meglio in termini di fluidità con un boost fino al +23% con le app di sistema e fino al +52% con quelle di terze parti. Stando ai dati forniti da Xiaomi, anche dopo 36 mesi di utilizzo continuo il calo nelle performance è inferiore al 5%.

Introdotte con la MIUI 12.5 Enhanced, rimangono valide le tecnologie Liquid Storage, Atomic Memory, Focus Calculation e Intelligente Balance. Se foste curiosi, vi spiego tutto in questo articolo dedicato.

Da qualche versione a questa parte, Xiaomi ha puntato molto sull'offrire una sicurezza elevata sulla propria MIUI. Ciò viene portato avanti con la MIUI 13, nella quale vengono introdotte tre nuove funzionalità di salvaguardia. La prima è la protezione del riconoscimento facciale: con la nuova MIUI, la fotocamera inquadrerà esclusivamente il volto, escludendo tutto ciò che c'è attorno a noi.

La seconda si chiama Privacy Watermarking: specialmente in Cina, molto spesso viene richiesto di fornire il documento d'identità, per esempio per noleggiare una casa o verificare il proprio account. Con questa nuova feature, l'utente potrà aggiungere una filigrana alla foto per proteggerne la privacy.

xiaomi miui 13

Infine, la terza si chiama Electronic Fraud Protection ed è già abbastanza esplicita nel nome. Onde evitare possibili frodi telefoniche o via SMS, la MIUI 13 farà presente all'utente che la chiamata o il messaggio ricevuto è di natura sospetta.

xiaomi miui 13

Con la MIUI 13 arriva anche un nuovo font di sistema: Mi Sans. Ma la vera novità nel comparto estetico è la collaborazione con Beauty Science. Una collaborazione che ha portato alla creazione di nuovi sfondi ispirati alla creazione dei cristalli, immortalati tramite un microscopio in time-lapse 8K.

Scarica gli sfondi ufficiali della MIUI 13

Come anticipato dalle precedenti Beta, la MIUI 13 introduce una nuova serie di widget per le proprie app di sistema. Sono presenti in varie forme, sia rettangolari che quadrati per risparmiare spazio, e comprendono funzionalità assenti nelle versioni della MIUI precedente. Per esempio, sono stati aggiunti widget per misurare il consumo di acqua e cibo giornaliero.

Quali smartphone si aggiorneranno alla MIUI 13

Xiaomi ha annunciato che a partire dal 29 dicembre partirà il programma MIUI 13 Beta in fase interna, per poi passare in fase pubblica a metà gennaio. La MIUI 13 Stabile sarà presente di default su Xiaomi 12, 12 Pro e 12X, mentre l'aggiornamento per gli altri modelli partirà da fine gennaio. Se foste curiosi di scoprire se e quando il vostro modello Xiaomi, Redmi e POCO riceveranno l'aggiornamento, vi rimando all'articolo dedicato con la lista completa.

LEGGI ANCHE:
MIUI 13 Stabile: link per Xiaomi, Redmi e POCO | Download

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino