iQOO diventerà internazionale come brand indipendente da Vivo

vivo iqoo

Lo scorso febbraio, Vivo ha lanciato in patria il brand iQOO, marchio dedicato ad una gamma di smartphone premium dal prezzo contenuto. Il trend è continuato per tutto il 2019, culminando con il suo primo modello 5G, andato letteralmente a ruba. Fino ad ora, il brand è stato limitato esclusivamente al mercato cinese, ma ora sembra che iQOO potrebbe diventare internazionale come brand indipendente, seguendo la scia di marchi come POCO e Realme.


Aggiornamento 22/01: arrivano novità sul debutto del brand in India, con qualche informazione sul prossimo smartphone della serie. Trovate tutti i dettagli all'interno dell'articolo.


iQOO debutterà in India come marchio indipendente da Vivo

vivo logo

Secondo alcune indiscrezioni – che arriverebbero da fonti del settore affidabili – iQOO sarebbe pronta al debutto in India, precisamente a marzo 2020. L'azienda dovrebbe approdare nel paese come un'entità indipendente rispetto a Vivo, optando per una separazione netta. Il brand – proprio come visto in patria – proporrà dispositivi top a prezzi abbordabili, andando a sfidare mostri sacri come OnePlus e Xiaomi/Redmi.

Al momento non è chiaro quali dei modelli disponibili sarà lanciato in India. Si tratterà di uno dei dispositivi già visti, magari l'ultimo modello Neo con Snap 855+? Oppure l'azienda debutterà in grande stile con il prossimo top di gamma della famiglia?

A proposito di iQOO 3, il flagship potrebbe essere stato certificato in Cina con la sigla V1950A. Secondo il TENAA, il dispositivo avrà dalla sua un pannello Full HD+ da 6.89 pollici Full HD+, presumibilmente con Snapdragon 865, accompagnato da almeno 8 GB di RAM e 128/256 GB di storage. Lo smartphone arriva con il supporto alla ricarica rapida da 44W ed integra una tripla fotocamera con un sensore principale da 64 MP.

Aggiornamento 22/01

iqoo

Dopo le indiscrezioni in merito al debutto di iQOO in India arrivano novità circa il primo smartphone del brand a fare il suo ingresso nel paese. Secondo un'ennesima fonte, sembra che l'azienda si presenterà in versione internazionale in grande stile, direttamente con il suo prossimo flagship con Snapdragon 865. Inoltre arrivano novità dal leaker DigitalChatStation, il quale afferma che a questo giro non sarà lanciata una variante Monster (ovvero, quella con a bordo un quantitativo sproporzionato di RAM).

Il motivo? Pare che iQOO abbia intenzione di scrollarsi di dosso l'etichetta di brand di smartphone da gaming, in modo da potersi concentrare esclusivamente sull'offrire top di gamma a prezzi convenienti. Dobbiamo quindi aspettarci un cambio di rotta per design e colorazioni? Comunque i dispositivi dell'azienda sono stati caratterizzati da un look poco aggressivo (a differenza dei competitor), al massimo puntando su colorazioni ad effetto e luci LED.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .