Realme XT sarà il vero rivale da 64 MP di Redmi Note 8 Pro

realme xt

Si è da poco concluso l'evento di presentazione che ha avuto luogo in India per introdurre al pubblico i nuovi Realme 5 e 5 Pro. E per riprendere la tradizione lanciata da Apple, il CEO Madhav Sheth ha tirato fuori un “One More Thing” verso la fine della presentazione. Come già anticipato in precedenza, ci sarebbero stati 3 modelli con quad camera e uno di questi sarà Realme XT. Possiamo considerarlo una variante potenziata di Realme X, così come avviene con i flagship OnePlus e la relativa serie “T”.

LEGGI ANCHE:
OPPO potrebbe essere al lavoro su un chipset proprietario, in stile Xiaomi

Realme XT annunciato ufficialmente all'evento di Realme 5 e Realme 5 Pro

Realme XT sarà il vero top di gamma di fine 2019 per il sub-brand di OPPO, anche se quello di oggi non è certo un annuncio vero e proprio. A parte il nome, di Realme XT ci è stato solamente detto che avrà nuovamente una quad camera ma con sensore principale da 64 mega-pixel. Questo sarà sicuramente il Samsung ISOCELL Bright GW1 che dovremmo vedere a bordo di Redmi Note 8 (e/o Redmi Note 8 Pro).

La presentazione vera e propria di Realme XT ci sarà a fine settembre, con tanto di “trollone” da parte dell'azienda che ha fatto partire Wake Me Up When September Ends dei Green Day. È possibile che questo sarà quello che è stato precedentemente vociferato essere Realme X Pro. Probabile che venga utilizzato un chipset high-end, ovvero lo Snapdragon 855 se non il più recente Snapdragon 855+.


Discuti con noi dell'articolo e di Realme nel gruppo Telegram. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su Realme Italia!