Quali modelli riceveranno l’aggiornamento fotografico AISP di Xiaomi 14 Ultra

xiaomi 14 ultra aisp fotocamera
Crediti: Xiaomi

Quando venne annunciato, si capì che Xiaomi 14 Ultra sarebbe stato un camera phone di alto profilo anche da Xiaomi AISP, piattaforma dove il modello AI proprietario potenzia la fotografia computazionale. Se inizialmente si ipotizzava che potesse essere una funzionalità esclusiva del top di gamma Xiaomi, adesso sappiamo che non sarà così, perché la stessa Xiaomi ha annunciato che arriverà anche su altri modelli.

Xiaomi vuole portare le funzioni AISP anche su altri top di gamma degli anni passati

xiaomi 14 ultra aisp fotocamera
Crediti: Xiaomi

La notizia arriva dall’evento di presentazione di Xiaomi CIVI 4 Pro, il primo smartphone su cui hanno ufficialmente debuttato le funzionalità fotografiche di Xiaomi AISP al di fuori di 14 Ultra. In coda all’evento, l’azienda ha specificato che l’aggiornamento verrà rilasciato anche su Xiaomi 14 e 14 Pro durante il mese di aprile e su 13 Ultra a giugno; queste tempistiche sono indicate per la Cina, perciò non sappiamo se coincideranno con il mercato europeo.

Questo aggiornamento introdurrà una serie di novità:

  • FusionLM – L’allineamento della luminosità completamente lineare e la fusione di un massimo di 8 immagini RAW in enormi quantità di dati grezzi fino a 21 bit consentono di coprire una gamma dinamica di oltre 16 EV.
  • ToneLM – Esegue la mappatura dei toni nei dati di luminosità grezzi e assicura rigorosamente la relazione lineare tra i toni, rendendo l’immagine composita meno soggetta agli artefatti.
  • ColorLM – Analizza accuratamente le informazioni di colore di ciascun pixel dai dati RAW grezzi e, in combinazione con la gamma di colori ultra-ampia del sistema della fotocamera, ripristina i colori dei pixel in modo che corrispondano alla percezione dell’occhio umano per rendere le immagini più realistiche.
  • PortraitLM – Illuminazione e miglioramento dei ritratti. Modella e simula il percorso della luce e la forma bokeh dell’obiettivo fisico sullo sfondo del ritratto, imitando i metodi di funzionamento degli strumenti di ritocco professionali durante il post-editing e offrendo una ricostruzione sistematica dei ritratti fotografici.

Grazie all’introduzione di PortraitLM, questi smartphone riceveranno anche Master Portrait, con l’intelligenza artificiale che segmenta le foto ritratto per rimuovere le rughe, uniformare il tono della pelle, sbiancare il colore dei denti, migliorare il colore degli occhi e così via. Non è stata però menzionata la funzione 30x AI Super Zoom di Xiaomi 14 Ultra, che potrebbe rimanere esclusiva di questo modello anche se mai dire mai (in attesa che Xiaomi chiarisca).

Sai che siamo anche su WhatsApp? Iscriviti subito ai canali di GizChina.it e GizDeals per restare sempre informato sulle notizie del momento e sulle migliori offerte del web!

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!