Google Pixel 9: ritorno alle origini ma con 3 modelli per tutte le tasche

Di tanto in tanto, i produttori di smartphone cambiano le carte in tavola quando si tratta di modelli e varianti, e pare proprio che accadrà anche con Google Pixel 9. Inizialmente, le voci di corridoio parlavano solo di due modelli, ma a quanto pare la prossima generazione di top di gamma di Big G saranno disponibili in tre modelli.

Google Pixel 9, 9 Pro e 9 Pro XL: la serie top di gamma si dividerà in tre

Google Pixel 9, 9 Pro e 9 Pro XL: quest’ultimo potrebbe avere un nome commerciale differente, ma la sostanzia non cambierebbe. A rivelarlo è l’insider OnLeaks, che inizialmente postò in anteprime le immagini render del modello Pro, a cui poi seguirono quelle del modello standard. Tuttavia, quello che sembrava essere Pixel 9 sarebbe invece Pixel 9 Pro, mentre l’iniziale Pixel 9 Pro sarebbe l’inedita variante XL.

Non sarebbe la prima volta che Google lancia un modello del genere: dal primo smartphone del 2016 alla serie Pixel 4 nel 2019, l’azienda era solita proporre il suo flagship in due versioni, una normale e una XL. Il primo cambio ci fu nel 2020 con Pixel 5, che arrivò sul mercato in una sola versione, poi dal 2021 tutti i Pixel si divisero fra modello base e modello Pro con specifiche più avanzate e dimensioni più generose.

Google avrebbe però deciso di cambiare strategia e realizzare due smartphone più compatti, di cui uno con caratteristiche migliori, e uno meno compatto per chi non disdegna uno smartphone poco compatto. Google Pixel 9 avrebbe quindi uno schermo da 6,03″, ci sarebbe poi Pixel 9 Pro con i suoi 6,1″ e infine Pixel 9 Pro XL con schermo da 6,5″; in ogni caso, il produttore avrebbe preferito dimensioni più tascabili se confrontate ai 6,2″ e 6,7″ degli attuali Pixel 8 e 8 Pro.

E mentre compagnie come ASUS decidono di abbandonare i flagship compatti, Google potrebbe presentare al pubblico un Pixel 9 Pro ergonomico ma con specifiche top, a partire dalla fotocamera con ultra-grandangolare e l’aggiunta di un teleobiettivo periscopiale. Mancano ancora dettagli sulle altre specifiche, ma dalle immagini vediamo smartphone più spigolosi, in linea con il trend odierno, con schermo e frame piatti.

Sai che siamo anche su WhatsApp? Iscriviti subito ai canali di GizChina.it e GizDeals per restare sempre informato sulle notizie del momento e sulle migliori offerte del web!

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!