Nothing Phone (2), design svelato ufficialmente: cosa cambia da Phone (1)

nothing phone (2)
Crediti: MKBHD

Uno dei protagonisti delle recenti notizie nella sfera tecnologia è Nothing Phone (2), che come avveniva con la OnePlus dei tempi d’oro è stato oggetto di numerose indiscrezioni più o meno ufficiali. La discussione si è accesa in particolar modo quando OnLeaks ha pubblicato le prime immagini dello smartphone, spingendo il CEO Carl Pei ha rispondere a colpi di meme. Nelle settimane a seguire, leak e teaser hanno confermato come sarebbe cambiato il design di Phone (2), e adesso possiamo vederlo nella sua interezza per capire come cambi rispetto al primo Phone (1).

MKBHD svela com’è fatto Nothing Phone (2), ma le novità nel look non sono molte

Nel suo ultimo video, il celebre youtuber MKBHD ci ha dato un assaggio di Nothing Phone (2), mostrandocene esclusivamente la parte posteriore che negli smartphone odierni rappresenta il 99% della loro estetica. Specialmente nel caso di Nothing, che con entrambi i suoi telefoni ha adottato la cosiddetta Glyph Interface, una serie di strisce LED bianchi utili come segno distintivo nonché come indicatori di notifica.

Con il nuovo modello, questa interfaccia luminosa mantiene le stesse forme ma viene divisa in più sezioni: i LED attorno alla fotocamera si dividono in 2 strisce, mentre attorno alla bobina di ricarica wireless si passa da 1 a 6 strisce. La novità è che le zone LED salgono da 12 a 33, e questo ne permette un controllo più granulare, aprendo le porte a nuovi scenari. Su Phone (1) questo accadeva con la striscia LED in basso, che veniva usata per indicare lo stato della ricarica; su Phone (2), per esempio, la striscia LED in alto a destra sopra la ricarica wireless può essere usata come indicatore visivo per il controllo del volume e per i timer dell’orologio.

Inoltre, gli sviluppatori possono integrare questa funzione nelle app di terze parti, per esempio un’app di food delivery o di taxi che usa la striscia LED come indicatore dell’auto che si avvicina. Un’altra novità in arrivo con Phone (2) si chiama Notifiche Essenziali, che mantiene la striscia LED nell’angolo in alto a destra sempre accesa finché non si è letta la notifica delle app di cui vogliamo essere sempre notificati. Infine, c’è la funzione Glyph Composer, ma ve ne abbiamo già parlato in questo articolo.

⭐️ Amazon ha annunciato le date del Prime Day 2024 (16 e 17 luglio): scopri tutti i dettagli dell'evento più atteso dell'anno e come seguire con noi le offerte in tempo reale (per non perdere nemmeno un'occasione)!