Snapdragon 8+ Gen 1 e 7 Gen 1 ufficiali: Qualcomm dona nuova potenza a Xiaomi, OPPO e Honor

snapdragon 8 plus 7 gen 1 ufficiali caratteristiche dettagli

Dopo aver visto, a dicembre 2021, l'avvento di uno 8 Gen 1 che ha cambiato un po' il percorso di Qualcomm, che però ha deciso di ampliare già la propria gamma chipset con i nuovi Snapdragon 8+ Gen 1 e 7 Gen 1. Queste due soluzioni guardano, ovviamente, a due fasce diverse del mercato, ma con una prerogativa ben precisa: fornire potenza di alto livello pur mantenendo consumi più bassi.

Snapdragon 8+ (Plus) Gen 1 e Snapdragon 7 Gen 1: tutte le novità dei chipset Qualcomm

Snapdragon 8+ Gen 1

snapdragon 8 plus 7 gen 1 ufficiali caratteristiche dettagli 2

Come si presentano i due nuovi SoC del produttore americano? Il primo, Snapdragon 8 Plus Gen 1, trova un aumento della frequenza di clock fino a 3.2 GHz, andando ad offrire un miglioramento delle prestazioni del 10%. A questo, si va ad unire una gestione dei consumi da parte della CPU e della GPU migliorata del 30%, andando quindi a sistemare quanto non era riuscito a Snapdragon 8 Gen 1. Per la parte multimediale, il nuovo triplo ISP (chipset d'immagine) Spectra a 18-bit permette di registrare video in 8K HDR, ottenere funzioni di elaborazioni in tempo reale e compiere rendering volumetrico durante il gaming. Altra novità è poi il supporto al Bluetooth 5.3, già visto sui MediaTek. Per le altre specifiche, si resta invece a quelle già viste con il precedente chipset.

Snapdragon 7 Gen 1

snapdragon 8 plus 7 gen 1 ufficiali caratteristiche dettagli 3

Se il componente top gamma era un semplice upgrade di quanto già visto, il nuovo Snap 7 Gen 1 si presenta del tutto rinnovato rispetto all'ultimo Snapdragon 778G, che era naturale aggiornamento del 765G ma non del 780, sfortunato in termini di produzione. Il processo produttivo per questo SoC è a 4 nm e per quanto riguarda la parte CPU, troviamo un'architettura Kryo fino a 2.4 GHz, con un modem 5G Snapdragon X62 e download fino a 4.4 Gbps.

La parte GPU è affidata alla nuova Adreno HDR Gaming, mentre per il Wi-Fi è presente lo standard 6E con Qualcomm Fast Connect 6900 (come il fratello maggiore). Il supporto alla RAM LPDDR5 è fino a 16 GB 3.200 MHz. Anche per il chip top-mid range è presente il triplo ISP Spectra che però è a 14-bit, che permette di registrare video 8K HDR. Anche qui è presente lo standard Bluetooth 5.3. Chicca non da poco è il supporto ai display QHD+, che quindi potrebbe alzare il livello dei pannelli presenti in fascia medio-alta.

Dove arriveranno i nuovi Snapdragon?

Chi si avvarrà dei nuovi 8+ Gen 1 e 7 Gen 1? Per la soluzione top gamma sono stati citati Xiaomi, Honor, iQOO, Lenovo, Motorola, Nubia, OnePlus, OPPO, Realme, Red Magic, Redmi, vivo, ZTE, ASUS ROG e Black Shark per il terzo trimestre del 2022. Quanto al SoC top-mid range, Qualcomm cita Honor, OPPO e Xiaomi, con i primi due in procinto già di debuttare Honor 70 e Reno 8 Pro. Chissà che Xiaomi non lo inserisca nell'atteso 12 Lite.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Honor