Snapdragon 8 Gen 1 ufficiale: è lui il cuore dei prossimi top di gamma Xiaomi, OnePlus, OPPO e Realme!

snapdragon 8 gen 1

Dopo i benchmark stellari e le anticipazioni sul nome e sul futuro della gamma di chipset di Qualcomm, il produttore statunitense ha finalmente alzato il sipario sullo Snapdragon 8 Gen 1, il nuovo processore high-end destinato ai futuri top di gamma a marchio Xiaomi, OnePlus, OPPO e non solo. Andiamo a scoprire tutte le novità e quali saranno le prime compagnie ad utilizzare questa soluzione inedita e votata alla massima potenza!

Snapdragon 8 Gen 1 ufficiale: tutto quello che c'è da sapere

snapdragon 8 gen 1

Il nuovo chipset di Qualcomm è stato presentato durante l'ultimo Tech Summit del produttore, tutt'ora in corso. Come anticipato nelle scorse settimane si cambia completamente registro, a cominciare dal nome: la soluzione high-end che dominerà per gran parte del 2022 arriva come Snapdragon 8 Gen 1. In termini di miglioramenti rispetto alla generazione precedente abbiamo passi in avanti lato 5G, fotocamera, AI, giochi, audio e sicurezza. Si parte da un processo produttivo a 4 nm, prima grande differenza rispetto allo Snap 888 (realizzato a 5 nm). Inoltre si tratta del primo SoC con architettura ARMv9; entrando nel dettagli ci troviamo alle prese con una soluzione octa-core dotata di un core Cortex-X2 a 3.0 GHz, tre Performance Core Cortex-A710 a 2.5 GHz e quattro Efficiency Core Cortex-A510 a 1.8 GHz, il tutto con 6 MB di cache L3. Stando a quanto riportato dal chipmaker, il nuovo Snapdragon 8 Gen 1 offre prestazioni migliorate del 20% ed un'efficienza energetica superiore del 30% rispetto al precedente chipset di Qualcomm.

snapdragon 8 gen 1

Per la connettività abbiamo un modem Snapdragon X65, modello di quarta generazione di Qualcomm in grado di offrire fino a 10 Gigabit di velocità di trasferimento in download. Immancabile il supporto al Wi-Fi 6 e 6E, con tecnologia FastConnect 6900: ciò si traduce in una velocità fino a 3.6 Gbps e miglioramenti di tutto rispetto anche per quanto riguarda la stabilità della connessione.

Il chipset integra un ISP a 18 bit (con tecnologia Snapdragon Sight) e del primo sistema per smartphone in grado di effettuare riprese video in 8K HDR (con supporto HDR10+). Altra novità riguarda il nuovo sistema Bokeh Engine, dedicato ai video in modalità Ritratto. Il tutto è accompagnato da un Always-On ISP a basso consumo, dedicato a funzionalità come il Face Unlock.

Lato intelligenza artificiale, abbiamo l'ultimo processore Hexagon con motore AI di settima generazione, quattro volte più veloce del suo predecessore e fino a 1.7 volte più efficiente dal punto di vista energetico. La nuova GPU Adreno offre un miglioramento del 30% per le capacità di renderig e del 25% per l'ottimizzazione dei consumi. Completano il pacchetto il supporto al Bluetooth 5.2, la tecnologia Snapdragon Sound (con aptX Losless Technology) e il nuovo Trust Management Engine, Android Ready SE e tanto altro. Non manca poi il supporto iSIM integrato.

Quali saranno i primi smartphone con Snapdragon 8 Gen 1?

Durante l'evento di Qualcomm si è parlato anche dei primi smartphone che avranno a bordo il nuovo Snapdragon 8 Gen 1. Questi arriveranno già verso la fine di dicembre, probabilmente con commercializzazione nel corso dei prossimi mesi. I nomi dei principali brand in fila per mettere le mani sul chipset sono già stati confermati: in testa abbiamo Xiaomi (con il suo Xiaomi 12), seguito a ruota da OPPO, ZTE, Black Shark, Realme, SHARP, Sony, vivo, iQOO, OnePlus, Honor, Motorola, Redmi e Nubia.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino