OPPO e National Geographic ci mostrano la Terra come se fosse Marte

oppo national geographic fotocamera find x3 pro marte
Smart Life

Se c'è un settore in cui OPPO si è adoperata al massimo negli ultimi anni, è sicuramente quello della fotocamera per smartphone. E grazie all'ultimo arrivato OPPO Find X3 Pro, in collaborazione con National Geographic, il brand ci ha portato nel deserto del Mojave, per scoprire luoghi in cui la Terra è veramente somigliante a Marte.

OPPO: con Find X3 Pro tutti i colori dei luoghi più “marziani” della Terra

Grazie a National Geographic, OPPO si è affidata al noto fotografo Keith Ladzinski, che con il top gamma Find X3 Pro ha ripreso dal deserto del Mojave ambientazioni molto simili a quelle che potremmo trovare su Marte, con una gamma di colori e dettagli impressionante grazie agli scatti ottenuti con la gestione cromatica a 10-bit sviluppata proprio dalla “Green Factory”.

oppo national geographic fotocamera find x3 pro marte 2

Ecco le parole in merito all'iniziativa da parte del Presidente dell'Europa Occidentale del brand, Maggie Xue: ““In OPPO siamo da sempre guidati dalla curiosità e dalla voglia di esplorare. Il nostro ultimo viaggio con National Geographic per il progetto “Uncover Antarctica” è stato un successo incredibile, permettendoci di unire esplorazione e tecnologia in un racconto unico e spettacolare. Oggi siamo entusiasti di confermare la nostra partnership con National Geographic attraverso la campagna “Out of This World Colours” che ci permetterà di mostrare come il nostro sistema di gestione del colore, leader nel settore, sia in grado di catturare la vera bellezza della natura in un 1 miliardo di colori“.

1 miliardo di colori ci portano su “Marte”

A raccontare l'esperienza è il diretto interessato, Keith Ladzinski: “Catturare ogni dettaglio e sfumatura del colore è uno degli aspetti chiave della fotografia. Lavorare insieme a OPPO è stata una grande opportunità che mi ha permesso di provare le ultime innovazioni nel settore dell’imaging, condividendo allo stesso tempo la passione per l’esplorazione, la creazione e la scoperta di momenti ed esperienze uniche. Fotografare il deserto del Mojave insieme a OPPO Find X3 Pro è stata un’avventura incredibile – in particolare grazie alle sue capacità di imaging RAW che consentono di catturare fino a 1 miliardo di colori“.

Insomma, così come abbiamo raccontato anche nella nostra recensione, OPPO Find X3 Pro stupisce e vuole continuare ad essere un validissimo alleato per tutti i professionisti del settore, sebbene racchiuso in un corpo da smartphone, quindi fruibile da tutti.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .