AnyCubic

Si pensa già a OnePlus 9T e 10, fra Super Panorami e lenti Bioniche

oneplus 9t 10 fotocamera
ECOVACS

Siamo a marzo 2021, la presentazione di OnePlus 9 e 9 Pro (e 9 “Lite”) si avvicina, ma se vi dicessimo che si parla già di OnePlus 9T e/o OnePlus 10? E per di via in veste ufficiale? No, non sto scherzando: OnePlus ha illustrato alcune delle novità fotografiche che avremo sulla serie 9, ma ha colto la palla al balzo per parlare del futuro. Certo, i nomi di 9T e 10 non sono stati fatti per ovvie ragioni, ma la dirigenza ha esplicitamente parlato di due tecnologie per le fotocamere a cui stanno lavorando per i futuri dispositivi OnePlus. E dato che stiamo parlando di informazioni ufficiali e dettagliate e non semplici indiscrezioni, è quantomeno interessante parlarne anche con svariati mesi di anticipo.

Ecco quali novità si prospettano per la fotocamera di OnePlus 9T e/o 10

La prima novità si chiama Super Panoramic Camera ed è l'unione degli sforzi intrapresi nel migliorare il sensore principale e quello grandangolare. Solitamente quando si effettua una foto panoramica, si muove lo smartphone in orizzontale ed il sistema scatta molteplici frame che poi unisce sotto forma di un'unica foto. Chiaramente è un sistema fallace, in quanto il micro-mosso che ne deriva dal movimento delle mani può comportare una degradazione dell'immagine. OnePlus ha pensato ad un sistema decisamente più articolato, con la fusione di due sensori, disposti in maniera tale che si “guardino” uno di fronte all'altro. Nel mezzo c'è un prisma incaricato di riflettere la luce nei due sensori: le informazioni ricevute vengono poi sincronizzate ed il risultato è una foto a 140° ottenuta in un istante e senza dover muovere le mani.

L'altra novità, precedentemente denominata T-Lens, si chiama Bionic Lens, nome che deriva dalle similitudini con il comportamento dell'occhio umano. La lente prende il posto del motore a bobina tradizionalmente utilizzato nelle odierne fotocamere su smartphone. La sua conformazione permette una messa a fuoco da 5 a 10 volte più veloce del normale, ma non è l'unico vantaggio. In questo modo, la lente garantisce un minor consumo energetico per la messa a fuoco e diminuisce l'ingombro della fotocamera frontale. Non solo: questa velocità fa sì che si possano scattare due foto, standard e con bokeh, in rapida successione e combinarle per aumentarne la qualità.

È ancora presto per sapere se e quando queste tecnologie faranno il loro debutto, se già con OnePlus 9T, 10 o ancora più in là col tempo. Nel caso di OnePlus, abbiamo già visto l'adozione di tecnologie futuristiche come nel caso di OnePlus 8T Concept ma ancora non adottate.

💰 OGGI è Cyber Monday, scopri le MIGLIORI OFFERTE TECH dell'anno da NON PERDERE: clicca per la nostra imperdibile guida e per scoprire i migliori affari!i .
Honor