Dubbi su OnePlus 8T Concept? L’azienda risponde a tutti

oneplus 8t concept ama

Chi dice che il mondo degli smartphone è noioso, forse non ha ancora visto OnePlus 8T Concept. Il nuovo prototipo ha messo in mostra le potenzialità dell'elettrocromia, uno dei trend che dovrebbe andare per la maggiore nel 2021. Non solo OnePlus, ma anche Xiaomi, OPPO, vivo ed altri produttori si cimenteranno in questa nuova visione dell'estetica che incontra la funzionalità. E vista la particolarità della nuova rivisitazione di 8T, la compagnia ha risposto alle domande poste dalla sempre attenta e curiosa community di OnePlus.

A rispondere alle domande su OnePlus 8T Concept ci ha pensato il product manager Zeng Xi. Egli è anche a capo del OnePlus Gaudi Studio, messo in piedi proprio per dare la possibilità a 39 designer in tutto il mondo di mettere in gioco le proprie idee. Questo studio ha partecipato anche alla realizzazione di OnePlus Concept One ed OxygenOS 11 e ci saranno altri prodotti in futuro.

Nel caso di 8T Concept, l'idea è scaturita durante la pandemia. Il team ha voluto mettere in contatto la gente con la natura, un fattore che può aiutare a calmare le ansie derivanti dalla situazione sanitaria. L'azienda ha realizzato più di 80 concept prima di raggiungere il risultato finale, con un pattern che si ispira alle sorgenti termali di Pamukkale, in Turchia. Teoricamente il pattern può essere cambiato a piacimento, ma per ognuno di essi è necessario eseguire dei controlli specifici per verificare che non ci siano problemi nel suo funzionamento.

OnePlus 8T Concept è il nuovo protagonista delle domande della community

Una domanda che tutti ci siamo fatti è: l'elettrocromia può essere utilizzata per altri colori, a parte blu e argento? Questa tecnologia funziona grazie all'utilizzo di una lamina in ossido di tungsteno. Un materiale che, se eccitato mediante elettricità, può variare nel colore, così come passare da opaco a trasparente. Per il momento, però, la scelta cromatica è molto limitata, anche se gli ingegneri si stiano sforzando per trovare colori più complessi.

Un altro dubbio riguarda l'impatto che questa feature possa avere sull'autonomia. Come già affermato in precedenza, il consumo è trascurabile, dato che l'energia viene fornita esclusivamente durante il cambio del colore.

LEGGI ANCHE:
OnePlus Watch: due modelli in arrivo, ma entrambi rebrand di OPPO Watch

La realizzazione di OnePlus 8T Concept ha comportato non poche difficoltà per il team di creazione e diversi prototipi distrutti. Sono in ballo tecnologie mai utilizzate prima e sono stati testati molti metodi per inviare i dati raccolti dal modulo mmWave alla pellicola elettrocromatica. Un'altra peculiarità dello smartphone è l'implementazione di questo modulo, utilizzabile per alcune nuove funzionalità. Una di queste sono le gestures senza mani: muovendole davanti al modulo radar, si può interagire con lo smartphone senza toccarlo.

Inoltre, la tecnologia mmWave è in grado di misurare il ritmo respiratorio. La precisione di questa misurazione è affidabile, anche se l'algoritmo sviluppato l'algoritmo misura le fluttuazioni del petto, ma non è preciso allo stesso modo con coloro che sono più propensi alla respirazione addominale. Teoricamente si potrebbe utilizzare anche per misurare il ritmo cardiaco, ma la precisione riscontrata non ha soddisfatto i requisiti di sviluppo.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino