Google Camera 8.0, ecco cosa migliorerà su Xiaomi, OPPO, OnePlus, ecc.

google camera xiaomi redmi oneplus oppo realme asus

Con il lancio del nuovo Google Pixel 5 arriva anche la Google Camera 8.0, la nuova versione che non vediamo l'ora di vedere su XiaomiOPPOOnePlus e tutti i brand compatibili. Ovviamente non in veste ufficiale, ma con i vari porting tanto graditi dai più smanettoni, grazie ai quali poter migliorare la qualità fotografica del proprio smartphone. E adesso possiamo scoprire novità e modifiche della nuova versione della Gcam.

LEGGI ANCHE:
GCamloader vi dà la Google Camera migliore per il vostro Xiaomi, OPPO, OnePlus, Realme e non solo

Google Camera 8.0: ecco le novità che vedremo con i porting per Xiaomi, OPPO, OnePlus e via dicendo

Nella Google Camera 8.0 si rinnova la UI, con un nuovo tasto Shutter ed un accento grigio anziché bianco per i tasti sottostanti. Modifiche che ritroviamo anche durante la registrazione video con nuove icone.

Sopra al tasto Shutter troviamo anche il selettore rapido per lo zoom, con cui passare velocemente da 1x a 2x in modalità Foto, Video e Night Sight. Inoltre, nella modalità Ritratto è possibile scegliere fra 1x e 1.3x, potendo così avere anche un'inquadratura più ampia rispetto a prima. Lo zoom rapido c'è anche con la selfie camera, potendo scegliere fra 1x e 1.4x in modalità Foto e Video, mentre fra 1x e 1.2x in modalità Ritratto. In tutti questi casi, tenendo premuto sul toggle si apre uno slider per la regolazione fine.

L'intento con la Google Camera 8.0 è migliorare l'esperienza anche facendo capire all'utente come gestire l'app al meglio. Per esempio, vi possono comparire consigli sullo spostamento dell'inquadratura o l'utilizzo di altre modalità. Oppure in fase video, con consigli sulla velocità di Slow Motion e Time Lapse in base al soggetto che si vuole inquadrare.

Per quanto riguarda la selfie camera, nella Google Camera 8.0 vediamo la disabilitazione di default del Face Retouching. Una novità che non potrà che far piacere a coloro che vogliono autoscatti naturali e privi di artificiosità.

google camera 8.0

Nella Google Camera 8.0 si velocizza anche la selezione della modalità Video, con un toggle che permette di switchare in Slow Motion e Time Lapse. Inoltre, sempre in modalità Video abbiamo la condivisione rapida su social come Facebook, Messenger, Whatsapp, Instagram, Telegram ed altre app ancora.

Fra le altre novità che troviamo nella GCam 8.0 troviamo la livella 3D, in grado di captare il bilanciamento su più livelli, migliorie alla funzione Super Res Zoom e la modalità Audio Zoom per aumentare il volume durante lo zoom. A questo punto non resta che attendere i primi porting per gli smartphone Xiaomi, OPPO, OnePlus, Realme e così via.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .