Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro ufficiali: ecco il papabile best-buy!

redmi note 8

Oggi è il grande giorno: finalmente scopriamo ufficialmente l'esistenza di Redmi Note 8 e soprattutto Redmi Note 8 Pro. Le novità non sono poche, sia esteticamente che a livello di prestazioni e fotocamera. Perciò non perdiamo altro tempo e scopriamo tutti i dettagli su scheda tecnica, prezzo e disponibilità.


23/09/2019: il Redmi Note 8 Pro arriva anche in Italia. In basso trovate tutti i dettagli sul dispositivo.


Redmi Note 8 e Redmi Note 8 Pro ufficiali: tutto quello che devi sapere

Rispetto al passato, il design adottato da Redmi per i due modelli standard e Pro non è il medesimo. Nel caso di Redmi Note 8, disponibile nelle colorazioni Meteorite Black, Fantasy Blue, White, il look è sostanzialmente lo stesso degli scorsi modelli. Le cose cambiano con Redmi Note 8 Pro, nelle tinte Hail Green, Fritillaria White ed Electro-Optic Ash, con il modulo fotografico che è stato spostato al centro. In entrambi i casi, comunque, il lettore d'impronte sarà sul retro.

redmi note 8

Ci sono differenze significative anche nel reparto hardware. Se preferite una soluzione Qualcomm, allora dovrete fare affidamento a Redmi Note 8. Esso monta un SoC Qualcomm Snapdragon 665, realizzato ad 11 con CPU octa-core 4 x 2.0 GHz Kryo 260 Gold + 4 x 1.8 GHz Kryo 260 Silver. La GPU Adreno 610 è coadiuvato da 4/6 GB di RAM e 64/128 GB di storage.

Un po' a sorpresa, invece, è Redmi Note 8 Pro ad essere dotato di chipset MediaTek, più precisamente il nuovo Helio G90T. Si tratta comunque di un SoC potente, dato che garantisce prestazioni di fascia medio/alta, come dimostra Antutu. Il processo produttivo è a 12 nm, mentre la CPU octa-core è così formata: 2 x 2.05 GHZ Cortex-A76 + 6 x 2.0 GHz Cortex-A55. La GPU, poi, è una Mali-G76, coadiuvata da 4/6 GB di RAM LPDDR4X e 64/128 GB di storage.

redmi note 8 mediatek helio g90t

Prestazioni che faranno comodo soprattutto ai gamers più accaniti, grazie anche al sistema di raffreddamento a liquido per tenere a bada le temperature, anche durante le fasi di ricarica.  Senza considerare, poi, la capiente batteria da 4500 mAh con supporto alla ricarica rapida.

Novità per la fotocamera

redmi note 8

Vuoi per la maggior concorrenza di rivali come Realme ed Honor, Redmi ha deciso di fare un grosso balzo in avanti. Si passa da due alla quad camera per entrambi i modelli, per quanto il sensore primario non sia lo stesso. A bordo di Redmi Note 8, infatti, c'è il “classico” Sony IMX586 da 48 mega-pixel, mentre su Redmi Note 8 Pro il più esagerato Samsung GW1 da 64 mega-pixel. Un livello di dettaglio così alto che permetterà di effettuare dei crop molto spinti senza andare a scapito del dettaglio.

Gli altri saranno un grandangolare da 8 mega-pixel ed una coppia di sensori da 2 mega-pixel. Questi ultimi saranno un Super Macro, per scatti a soggetti estremamente ravvicinati, ed uno dedicato all'acquisizione della profondità.

Redmi Note 8 – Scheda tecnica

  • Display LCD da 6.3 pollici di diagonale con risoluzione Full HD+, notch a goccia e protezione Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 156.7 x 74.3 x 8.8 mm per 191 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 665;
  • GPU Qualcomm Adreno 610;
  • 4/6 GB di RAM;
  • 64/128 GB di storage espandibile via microSD;
  • lettore d'impronte posteriore e riconoscimento facciale;
  • quad camera da 48+8+2+2 mega-pixel con grandangolare, macro e profondità, autofocus PDAF e flash LED;
  • fotocamera frontale da 13 mega-pixel con modalità Bellezza AI;
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, GPS, USB Type-C, mini-jack, sensore IR;
  • batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3 da 18W;
  • sistema operativo Android 9.0 Pie con MIUI 10.

Redmi Note 8 Pro – Scheda tecnica

  • Display LCD da 6.53″ Full HD+ (2340 x 1080 pixel) con densità di 394 PPI e certificazione TÜV Rheinland;
  • dimensioni di 161.3 x 76.4 x 8.8 mm per 199 g;
  • processore octa-core MediaTek Helio G90T;
  • GPU Arm Mali-G76 3EEMC4 a 800 MHz;
  • 6/8 GB di RAM LPDDR4x;
  • 64/128 GB di storage UFS 2.1;
  • lettore d'impronte posteriore e riconoscimento facciale;
  • quad camera da 64+8+2+2 mega-pixel con apertura f/1.7, grandangolare, macro e profondità, autofocus PDAF e flash LED;
  • fotocamera frontale da 20 mega-pixel;
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, USB Type-C, mini-jack;
  • batteria da 4500 mAh con ricarica rapida Quick Charge 3 da 18W;
  • sistema operativo Android 9.0 Pie con MIUI 10.

Prezzo e uscita

Il Redmi Note 8 arriverà in patria a settembre, al prezzo di 999/1199/1399 yuan (circa 126/151/176€ al cambio attuale) rispettivamente per le varianti da 4/64, 6/64 e 6/128 GB.

Per quanto riguarda il modello Pro gli utenti asiatici potranno scegliere tra tre varianti, in base alla configurazione preferita:

  • 6/64 GB – 1399 yuan (176€)
  • 6/128 GB – 1599 yuan (201€)
  • 8/128 GB – 1799 yuan (226€)

Come visto in precedenza il modello Pro è disponibile anche in versione speciale dedicata a World of Warcraft, con una confezione elegantissima e tutta una serie di accessori (cover protettiva dell'Alleanza/Orda) ed un tema dedicato. Inoltre, visto lo spirito da gaming del dispositivo, quest'ultimo potrà essere accompagnato da un controller con levetta analogica, al prezzo di 179 yuan (circa 22€ al cambio).

Redmi Note 8 Pro arriva in Italia: prezzo e disponibilità | Aggiornamento

Il Redmi Note 8 Pro sarà disponibile in Italia a partire dal 5 ottobre nelle colorazioni Mineral Gray, Pearl White e Forest Green, al prezzo di €299,90 per la versione da 6/128 GB su mi.com, nei Mi Store e presso le principali catene di distribuzione.

Attualmente questo prodotto non è ancora disponibile in vendita online negli store più popolari e in Italia. Non appena lo sarà lo troverete su GizDeals al miglior prezzo, dunque iscrivetevi al nostro canale  Telegram e alla pagina  Facebook per tutte le offerte al minor prezzo!


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!