Vivo FlashCharge sarà quasi veloce come la Super VOOC di OPPO

Vivo

Lo scorso 24 gennaio è stato depositato presso l'IPO (Intellectual Property Office) un brevetto relativo alla Vivo FlashCharge. La tecnologia di ricarica rapida dovrebbe debuttare a bordo dei prossimi smartphone Vivo, sfoggiando una potenza non indifferente. Stando ad un insider su Twitter, infatti, questo standard dovrebbe offrire un output di ben 44W.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 9 Explorer esiste davvero ed è “lo smartphone più potente al mondo”

Vivo lancerà la tecnologia di ricarica rapida FlashCharge a 44W

Per capirci, basti pensare che la portentosa Super VOOC di OPPO arriva fino a 50W (10V 5A), non di troppo superiore a questa Vivo FlashCharge. D'altronde le due aziende fanno parte della stessa casa madre, ovvero BBK Electronics, assieme a OnePlus. Tuttavia, quest'ultima ha dalla sua la Warp Charge, dai buoni risultati ma non più miracolosi, visto che l'output si ferma a “soltanto” 30W.

Parlando di standard rapidi, la più veloce sulla carta è invece la Meizu Super mCharge, mostrata al MWC 2017 con ben 55W di potenza erogata. Peccato che, al momento, non si sa se e quando arriverà. Nel frattempo, vi invitiamo a vedere il video confronto fra OPPO Super VOOC, OnePlus Dash Charge, Qualcomm Quick Charge, Huawei SuperCharge e Samsung Adaptive Fast Charge.

[su_app]