Si parla tanto di Huawei P30 Pro, visto anche il successo riscosso dalla gamma P20, con la quale è stata introdotta la tripla fotocamera nel mercato mainstream. E Huawei P30 Pro potrebbe osare ancora di più, spingendosi nell'implementare una quad camera. O almeno così sarebbe secondo questi nuovi render leaked trapelati in rete, nei quali il top di gamma 2019 sfoggia quattro particolari sensori.

LEGGI ANCHE:
Huawei e ZTE rischiano il ban dalle reti 5G in Europa

Huawei P30 Pro con tripla fotocamera in questi render leaked

Che Huawei P30 Pro possa avere una quadrupla fotocamera se ne parla già da tempo, anche se con una conformazione differente. Secondo questi render, invece, la disposizione dei sensori principali sarà praticamente invariata rispetto a Huawei P20 Pro. Come già vociferato in precedenza, avremo tre sensori canonici, di cui un nuovo modulo Sony da 38 mega-pixel. Salvo sorprese, dovremmo avere un sensore classico, un teleobiettivo ed un grandangolare, come visto su Mate 20 Pro.

La novità sarebbe quindi rappresentata dall'introduzione di un sensore ToF, in grado di effettuare una scansione 3D della scena, come su Honor View 20. Le possibilità di utilizzo sono molteplici, fra cui eseguire motion-tracking in tempo reale e effetti di modellazione sui soggetti fotografati. Il posizionamento sarebbe quello raffigurato nell'immagine qua sopra, a fianco della tripla fotocamera e incastonata in una sezione che includerà anche il modulo di autofocus laser.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!