FlymeOS potrebbe introdurre un tasto mBack virtuale

meizu, smartphone, flymeos

flymeos tasto mback virtuale banner

Il prossimo Meizu M6s è atteso per gennaio, eppure ancora non sono trapelate informazioni certe in merito alla scheda tecnica. In compenso abbiamo avuto modo di dare un primo sguardo a quello che potrebbe essere il design finale dello smartphone, grazie ad un breve video hands on. Il nuovo arrivato sarà il primo device del brand cinese dotato di un display in 18:9 e, per l'occasione, il tasto mBack è stato completamente rimosso. Secondo alcune indiscrezioni, sembra plausibile che la nuova versione di FlymeOS introdurrà un tasto virtuale con le stesse funzionalità di quello mBack fisico.

FlymeOS: in arrivo un tasto virtuale mBack per il nuovo Meizu M6s?

flymeos tasto mback virtuale

Sembra che per l'imminente Meizu M6s, il produttore abbia adottato per una soluzione nuova, rispetto alla classica navigation bar. Quest'ultima si rivela particolarmente efficace con gli smartphone in 18:9, in quanto la parte frontale deve necessariamente ospitare un display ampio, che non lascia spazio ad un tasto fisico. La nuova versione di FlymeOS dovrebbe implementare una sorta di pulsante mBack virtuale, presente su schermo. Non è chiaro come questo possa integrare tutte le funzionalità della sua controparte fisica.

Meizu M6s sarà dotato di un pulsante mBack virtuale?

Quest'ultima, infatti, funge anche da scanner per le impronte digitali. Molto probabilmente, il nuovo tasto mBack virtuale perderà alcune delle sue feature caratteristiche. Resta comunque una scelta esteticamente più accettabile e discreta rispetto alla navigation bar, che di solito “ruba” una preziosa porzione di display. Non ci resta che attendere gennaio per scoprire cosa ci riserverà FlymeOS ed il nuovo Meizu M6s.

[su_app]