Huawei Mate S2: certificato dal TENAA con design simile al Nexus 6P

Huawei logo 2
Photon Ultra

Un nuovo smartphone di Huawei, molto simile al Nexus 6P, ha ricevuto la certificazione dal TENAA. I media cinesi sostengono che il misterioso dispositivo sarebbe in realtà il Huawei Mate S2.

L'originale Mate S è stato annunciato a settembre dello scorso anno, quindi è lecito ritenere che la nuova generazione di device venga presentata il prossimo mese.

In base alla documentazione fornita dall'ente di certificazione, il Huawei Mate S2 potrebbe disporre di un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD 1920 × 1080 pixel. Lo smartphone, poi, potrebbe essere mosso da un processore octa-core Hisilicon Kirin 960 con clock a 2.6 GHz.

Huawei Mate S2 TENAA

Huawei Mate S2: un Nexus 6P mancato?

Huawei potrebbe annunciare due versioni del nuovo smartphone: la prima con 4 GB di RAM e la seconda con 6 GB. Per quanto riguarda il comparto fotografico, sappiamo solo che il Mate S2 potrebbe disporre di una fotocamera principale da 16 mega-pixel.

Un altro dettaglio rivelato dall'ente cinese riguarda la presenza di una batteria da 3500 mAh. L'unità dovrebbe essere inclusa nella scocca metallica dello smartphone. Dando un'occhiata alle foto fornite dall'ente cinese, possiamo notare la somiglianza impressionante con il Nexus 6P.

Troviamo sul retro la fascia nera che include la fotocamera e il singolo flash LED. Poco più sotto, è presente un lettore di impronte digitali. Il pannello frontale, invece, è costituita dal logo Huawei posizionato sotto il display e dalle classiche caratteristiche che troviamo su altri smartphone. Un esempio sono la capsula auricolare e il sensore della fotocamera frontale.

Huawei Mate S2 TENAA

Sul lato destro del dispositivo, è possibile notare la presenza del pulsante di accensione e del bilanciere del volume. Sul lato sinistro, invece, è presente il carrellino per inserire la SIM o una micro SD.

In base ai recenti rumors, il Huawei Mate S2 potrebbe giungere sul mercato ad un prezzo superiore alle 3.500 yuan (circa 469 euro). Sono attese anche le colorazioni oro, bianco e nero per il dispositivo. Il produttore cinese, infine, potrebbe integrare anche un display con tecnologia Press Touch, come fatto con l'originale Mate S.

Vi ricordiamo che seguirci è molto semplice: tramite la pagina ufficiale Facebook, tramite il nostro canale notizie Telegram Telegram , il nostro gruppo Telegram Telegramo iscrivendosi alla nostra rivista di Play EdicolaGoogle Play Edicola. Qui potrete trovare le varie notizie da noi riportate sul blog. È possibile, inoltre, commentare, condividere e creare spunti di discussione inerenti l’argomento.