Huawei Mate 50: e se invece dell’888+ ci fosse Snapdragon 898 4G?

huawei snapdragon 888+ plus 4G
ECOVACS

La strana storia tra Huawei e gli smartphone nel 2021 vede tante sfaccettature e “obblighi” che il brand deve (purtroppo) rispettare. Infatti, abbandonati i Kirin 5G per forza di cose, Huawei si è affidata al palliativo (si fa per dire) dei chipset Qualcomm con modem 4G come successo sui P50 e sui prossimi Nova 9 e potrebbe farlo anche con lo Snapdragon 888+ (Plus) nel prossimo futuro, magari sul Mate 50.

Aggiornamento 28/09: nuovo interessante rumor in merito al prossimo chipset flagship di Qualcomm in relazione a Huawei. Trovate tutti i dettagli in fondo all'articolo.

Huawei con Snapdragon 888+ 4G: la filosofia paga?

huawei snapdragon 888+ plus 4G 2

La notizia della futura applicazione del chipset top gamma di Qualcomm da parte del brand cinese arriva dal leaker Digital Chat Station, che spiega che l'888 Plus la distribuzione seguirà quella dello Snapdragon 888 e 778G con modem 4G per Huawei. Con questa mossa, il brand aspira a compensare in termini di vendite la perdita di terreno sul mercato, magari sperando in un aumento della fornitura dei dispositivi.

Questa filosofia dovrebbe pagare, ma gli utenti cinesi non ne sono attualmente entusiasti, in quanto già ben abituati alla velocità del 5G. Un discorso diverso potrebbe essere se questi dispositivi guarderanno all'Europa o all'India, dove però ci sarebbe il “problema” HarmonyOS. Insomma, da ovunque la si veda, non è una situazione molto semplice.

Huawei pronta al balzo di categoria: Snapdragon 898 4G su Mate 50?

Dopo alcune settimane, si torna a parlare di chipset top gamma Qualcomm con modem 4G e quando si parla di ciò, ovviamente tutto ruota intorno a Huawei. Come sappiamo e come stiamo vedendo, il colosso cinese può approvvigionarsi di questi chipset senza poter utilizzare il 5G, che se per la Cina è un problema, in Europa sarebbe ancora accettabile.

E non a caso, dopo il rumor che vuole Snapdragon 888+ 4G per il possibile Mate 50, Digital Chat Station parla di uno Snapdragon 898 4G, in arrivo secondo lui nel Q1 2022, che quindi potrebbe fare spazio a questo tipo di soluzione.

Insomma, considerando la fruibilità dei leak del web, sapremo quindi solo a inizio 2022 cosa vedremo sul mercato da parte di Huawei, se questa potrebbe essere un'ulteriore conferma per Mate 50, ma anche per un possibile Mate X3, che si sposerebbe perfettamente all'esigenza di un pieghevole con un chipset di alto livello.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .