Samsung: memorie LPDDR5 e UFS 3.1 anche nella fascia media

samsung chipset umcp memoria ram lpddr5 ufs 3.1 medio gamma
ECOVACS

I medio gamma di questo 2021 sembrano spesso di poco sotto ai flagship, in specifiche tecniche o comunque esperienza d'uso. Ma se si potessero portare anche memorie più veloci? Questo è ciò che ha pensato Samsung realizzando la memoria uMCP, che porta RAM LPDDR5 e UFS 3.1 anche per gli smartphone medio gamma.

Samsung uMCP: il chipset che porta LPDDR5 e UFS 3.1 sui medio gamma

samsung chipset umcp memoria ram lpddr5 ufs 3.1 medio gamma 2

Cosa rende particolare ed interessante la soluzione del colosso sudcoreano? Il progetto uMCP (UFS-based multichip package) permette di unire RAM e ROM con tecnologia LPDDR5 e NAND UFS 3.1, quindi di ultima generazione, fino ad oggi riservati proprio agli smartphone con SoC più prestanti. Inoltre, permette di avere più spazio per integrare altri chip e quindi offrire più possibilità di implementazione oppure, perché no, realizzare un design differente di quest'ultimo.

Passando alle possibilità di questa nuova soluzione, è possibile partire dai 6 ai 12 GB di RAM e per lo storage addirittura dai 128 ai 512 GB, alzando l'asticella in termini di memoria e rendendo più capaci gli smartphone. Inoltre, a livello di prestazioni, abbiamo un miglioramento di quasi il 50% rispetto alla RAM LPDDR4x (dai 17 GB/s ai 25 GB/s), mentre c'è un effettivo raddoppio delle prestazioni dello storage, che passa dai 1.5 GB/s delle soluzioni UFS 2.2 ai 3 GB/s dell'UFS 3.1.

La cosa interessanti inoltre è che Samsung abbia già proposto e testato la compatibilità di questa uMCP LPDDR5 già con diversi produttori e si aspetta l'arrivo sul mercato di smartphone con questa soluzione in tempi molto brevi.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .