Xiaomi Mi 11: ecco le cover ufficiali, anche in Kevlar e con cristalli

xiaomi mi 11 case
Photon Ultra

Come tutti gli smartphone di punta, anche Xiaomi Mi 11 è stato accompagnato da nuovi accessori, come nel caso delle nuove cover ufficiali. Oltre all'apposito caricatore GaN da 55W, la compagnia permetterà così ai possessori di Mi 11 di abbellirlo e proteggerlo allo stesso tempo. Nonostante sia più resistente delle scorse generazioni, grazie all'utilizzo del Gorilla Glass 7 “Victus”, c'è chi preferirà tenerlo al sicuro da urti ed usura.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 11 a nudo nei benchmark: non è sempre il migliore

Presentate le cover ufficiali che accompagnano il lancio di Xiaomi Mi 11

xiaomi mi 11 case

Partendo dal modello più semplice, fra le cover di Xiaomi Mi 11 ci sono quelle assemblate in gomma morbida, un materiale morbido al tocco. Disponibili nelle tre colorazioni Sky Blue, Orange e Yellow, hanno un prezzo di circa 8€ (69 yuan).

xiaomi mi 11 case

Se preferiste qualcosa di semplice ma più elaborato, ci sono anche le cover in tessuto. È un materiale più ruvido al tocco, ma in grado di restituire un feeling più particolare (e pregiato, per gli amanti). Le due varianti Gray e Blue hanno un costo di 13€ (99 yuan).

xiaomi mi 11 case

Passando a qualcosa di più complesso, per Xiaomi Mi 11 c'è anche la cover in kevlar e fibra di carbonio. Questa combinazione garantisce una certa solidità per la struttura che accoglie lo smartphone. Il prezzo non cambia, ovvero 13€ (99 yuan).

xiaomi mi 11 case

Infine, chi preferisse qualcosa di più sgargiante non ha di meglio da chiedere. Xiaomi ha creato ad hoc una cover con 10.000 cristalli, in grado di restituire un effetto brillante che non passa certo inosservato. Questa moltitudine di piccoli cristalli è incastonata in un case di plastica rigida e, come prevedibile, è la cover più costosa mai prodotta da Xiaomi. Viene venduta in Cina al prezzo di circa 37€ (299 yuan). A proposito di cristalli, avete visto la peculiare Xiaomi Mi 11 Lei Jun Signature Edition?

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .