Le funzioni WOW che puoi trovare solo nei Samsung Galaxy S21

OnePlus Nord N10

Piccola premessa: chi mi conosce da tempo, saprà che in effetti io non sono mai stato un fan degli smartphone di Samsung. Eccetto la serie Note che, da sempre, ha un piccolo pezzetto del mio cuore, ho sempre visto l'azienda sudcoreana rincorrere Apple e lo “stile” dei suoi iPhone. Questo però fino ad un paio di anni fa. Perché è indubbio: con l'arrivo degli ormai datati S10, Samsung ha inserito la quinta ed ha totalmente stravolto la sua lineup di top di gamma, sia in termini di design e materiali che in termini di software.

Ok, l'S20 Ultra non è che sia stato tra i miei dispositivi preferiti del 2020, ma è servito per fondare le basi di ciò che sono oggi i Galaxy S21, e tutti gli esponenti della serie, compresi l'S21+ e l'S21 Ultra. E nel nostro settore è necessario essere schietti: i nuovi top di gamma di Samsung non solo sono belli e sono animati da un nuovo Exynos che promette di tenere testa allo Snap 888, ma introducono una serie di funzioni software che in effetti migliorano l'esperienza utente o, quantomeno, trasmettono quel senso di “novità”. Ed è una cosa non da poco, considerando il periodo estremamente piatto che sta vivendo il mondo della telefonia mobile.

Le funzioni dei Samsung Galaxy S21 che ti faranno venire voglia di comprarlo

Gomma oggetto

Che siano le piccole cose a fare la differenza è un dato di fatto. Nei nuovi Samsung Galaxy S21, S21+ ed S21 Ultra è stata integrata una funzione, per ora ancora in versione beta, che potrebbe cambiare la vita a molte di quelle persone che amano scattare le foto con lo smartphone. Si chiama Gomma oggetto e in soldoni permette di rimuovere con un singolo tocco tutti gli oggetti o le persone indesiderate in uno scatto.

Si, certo, altre applicazioni permettono di fare questa cosa, ma quella di Samsung è un passo avanti non solo perché averla integrata nello smartphone senza dover scaricare altre app rende l'esperienza utente molto più lineare, ma soprattutto perché la soluzione proposta dall'azienda sudcoreana è di una semplicità incredibile.

Basterà aprire la fotografia che si vuole modificare (e sì, funziona con tutte le foto, non solo quelle appena scattate ma anche quelle più vecchie), entrare nella modalità di modifica attivando e selezionando la voce Gomma oggetto ed il gioco è fatto: toccando sull'oggetto indesiderato, lo smartphone lo eliminerà in pochi istanti.

È un po' come accade con la funzione “content aware fill” di Photoshop e, certo, i risultati ottenuti con l'S21 non sono a livello di quelli che si otterrebbero con l'app di Adobe, ma l'immediatezza e la semplicità di questa funzione la rendono adatta a tutti, anche ai meno esperti.

Tracker integrato

Con i nuovi Galaxy S21, S21 Plus ed S21 Ultra, Samsung ha introdotto anche gli SmartTag, dei piccolissimi tracker Bluetooth che aiutano a trovare oggetti smarriti come chiavi, portafogli e praticamente qualsiasi altra cosa anche a distanze ben superiori del limite di portata del Bluetooth, sfruttando in maniera del tutto anonima tutti gli altri dispositivi Samsung nelle vicinanze utilizzando la connettività ultrawideband (UWB) e il Bluetooth Low Energy (BLE).

Ebbene, il punto è questo: con questi nuovi tracker, quelli di Samsung hanno anche introdotto una nuova sezione in Smart Things con la quale si potrà gestire la fuzionalità, che è compatibile non solo con gli SmartTags, ma con gran parte dei dispositivi di Samsung.

Non avendo a disposizione uno SmartTag l'abbiamo provata con un Samsung Galaxy Z Fold 2 e, anche in questo caso, la semplicità è disarmante: basterà avviare la modalità, scegliere il dispositivo che si vuole localizzare e grazie ad un'interfaccia grafica estremamente facile da interpretare si verrà guidati al luogo in cui è l'oggetto.

E qualora non lo si riuscisse a trovare, gli si potrebbe far emettere un suono a volume molto alto, in modo da semplificare le ricerche.

Vista regista

Un'altra delle novità degli Galaxy S21, resa possibile grazie al nuovo Exynos 2100, è una nuova modalità di registrazione video chiamata Vista regista. In soldoni, con questa modalità sarà possibile registrare video in 4K a 60fps, con tutte le fotocamere contemporaneamente.

Per utilizzare Vista regista basterà avviare l'applicazione Fotocamera, entrare nella sezione relativa alle varie modalità di scatto e registrazione e selezionare la voce: in questo modo non solo si potrà registrare con la fotocamera frontale e quella posteriore contemporaneamente, ma si avranno a disposizione le anteprime delle inquadrature di tutte le fotocamere, in modo da poter scegliere quella che più si adatta alle proprie esigenze.

Zoom Lock

Zoom Lock è la risposta ad uno dei problemi più fastidiosi relativi agli zoom negli smartphone: la stabilizzazione dell'inquadratura. E il discorso è semplice, con questa funzione si potrà “bloccare” l'inquadratura mentre si zoomma in modo da riuscire ad inquadrare perfettamente il soggetto desiderato.

Questa novità è disponibile sia su Samsung Galaxy S21 Ultra, che in S21+ ed S21, probabilmente potrebbe essere integrata anche nella serie S20 con l'aggiornamento alla One UI 3.1, ed è estremamente semplice da utilizzare: una volta impostato uno zoom pari a 20x o superiore ed inquadrato il soggetto che si desidera fotografare, basterà tappare sul mirino che compare in alto a sinistra per bloccare l'inquadratura ed ottenere uno scatto senza alcun micro mosso.

Le altre novità della fotocamera di S21, S21+ ed S21 Ultra

Le novità però non finiscono qui. Con gli S21, S21+ ed S21 Ultra, quelli di Samsung hanno introdotto tutta una serie di cambiamenti nel comparto fotografico, che vanno oltre i semplici megapixel. È stata migliorata la modalità Scatto Singolo, che permette di registrare foto e video in maniera del tutto autonoma ed ottimizzata, è ora possibile utilizzare la modalità notturna con tutte le fotocamere, è possibile scattare in modalità RAW a 12 bit, ma solo con il sensore principale del Samsung Galaxy S21 Ultra.

Continua ad essere presente la registrazione video 8K a 24 fps, dalla quale si potranno estrapolare immagini a 33 megapixel, che è stata affiancata dalla possibilità di registrare video in HDR e da una stabilizzazione che, in linea generale, è tra le migliori che abbiamo mai provato.

 

N.B. Se non doveste visualizzare il box con codice o il link all'acquisto, vi consigliamo di disabilitare l'AdBlock.

Samsung Galaxy S21 – Amazon

Venduto e spedito da Amazon

More Less
LinkedIn
Samsung Galaxy S21 Plus – Amazon

Venduto e spedito da Amazon

More Less
LinkedIn
Samsung Galaxy S21 Ultra – Amazon

Venduto e spedito da Amazon

More Less
1179€
LinkedIn
⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .