Xiaomi Mi Reader certificato fuori dalla Cina: in arrivo una variante Global?

Lo scorso novembre, la compagnia di Lei Jun ha deliziato di utenti cinesi con il nuovo Xiaomi Mi Reader, il lettore di e-book economico e portatile, in stile Amazon Kindle. Il dispositivo è arrivato anche in offerta nei mesi passati, seppur con una limitazione: la lingua cinese per il sistema (ovviamente i documenti si presentano nella lingua in cui sono redatti). Non si tratta di un'ostacolo insormontabile, ma di certo non farebbe male avere una versione internazionale. Sognate uno Xiaomi Mi Reader Global? Allora presto potreste essere accontentati!

Xiaomi Mi Reader ha ricevuto la certificazione Bluetooth: l'e-book reader è in arrivo in versione Global

xiaomi mi reader e book

L'e-book reader di Xiaomi, infatti, ha ricevuto la certificazione Bluetooth SIG solo pochi giorni fa, il 23 luglio. Secondo quanto riportato dal documento, il dispositivo è dotato di un chip con supporto al Bluetooth 5.0. Non sono presenti altri dettagli, ma questa scoperta lascia presagire solo una cosa: Xiaomi potrebbe portare il suo Mi Reader fuori dalla Cina e rilasciare la versione Global per altri mercati.

Per il momento la casa cinese non ha ancora confermato, quindi bisognerà pazientare ancora. Non appena ne sapremo di più provvederemo ad aggiornare questo articolo per informarvi di tutti i dettagli. Nel frattempo vi ricordiamo che Xiaomi Mi Reader è il primo lettore e-book del brand ed è dotato di un display eInk da 6″ con una risoluzione da 1024 x 768 pixel e densità di 212 PPI. Piccolo e maneggevole, il terminale presenta una retroilluminazione LED con 24 regolazioni mentre a muovere il tutto trova spazio un SoC quad-core fino a 1.8 GHz, 1 GB di RAM e 16 GB di storage. La batteria è un'unità da 1.800 mAh mentre il prezzo di vendita (in patria!) risulta decisamente appetibile: circa 77€ al cambio.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .