Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro: nuove informazioni sui prezzi

xiaomi mi 10

Siamo in attesa di scoprire che cosa ci riserveranno di nuovo Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro. Da parte del brand, infatti, c'è tutta la voglia di stupire ancora una volta, magari proponendo qualcosa di diverso rispetto a Xiaomi Mi 9. Sebbene le informazioni riguardo questi due device siano ancora poche, sappiamo con certezza che entrambi monteranno un SoC Snapdragon 865, l'ultimo processore di casa Qualcomm. Nelle ultime ore, però, pare che qualcosa si sia mosso e siano trapelate alcune presunte specifiche tecniche riguardanti questi flagship.

Aggiornamento 11/02: spuntano i primi preordini in Cina mentre un nuovo leak contraddice le indiscrezioni precedenti. Scoprite i prezzi a fine articolo.

Aggiornamento 08/02: sembra che ci siano novità in merito ai prezzi che questi device potrebbero avere in Cina. Trovate ulteriori dettagli in fondo all'articolo.

Aggiornamento 04/01: si aggiungono nuovi dettagli alla scheda tecnica che trovate illustrata di seguito, oltre che alla data di lancio. Inoltre un leaker cinese ha pubblicato una presunta foto del retro del top di gamma, con alcuni dettagli sulle specifiche del comparto fotografico. Trovate tutti i dettagli all'interno dell'articolo.

Mi 10 dovrebbe mostrare un display a 90Hz

xiaomi

Sono molte di più le news riguardanti Xiaomi Mi 10, quindi cominceremo ad analizzare proprio questo smartphone. Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, pare che tale modello sarà caratterizzato da un display OLED da 6.5″ di diagonale, con refresh rate pari a 90 Hz. Riguardo il comparto fotografico, poi, dovrebbe trovare spazio una quad camera con sensore principale Sony IMX686 da 64 MP. Questo sarebbe coadiuvato da una lente grandangolare da 20 MP, di un teleobiettivo da 12 MP e da un sensore di profondità da 5 MP. Si fa riferimento anche ad un sensore macro, il quale potrebbe sostituire quello di profondità.

a A bordo, poi, avremmo una batteria superiore a 4.500 mAh, dotata anche del supporto alla ricarica rapida, cablata a 40W e wireless a 30W e wireless inversa a 10W. Xiaomi Mi 10 sarebbe disponibile nelle configurazioni 8/128 GB, 8/256 GB e 12/256 GB. I prezzi sono censurati ma dovrebbero partire da 3199 yuan, circa 410€, fino ad un massimo di 3999 yuan, circa 510€.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 10 spacca Antutu: è record nei primi benchmark

xiaomi mi 10 pro

Ma come da consuetudine sarebbe Xiaomi Mi 10 Pro il vero protagonista. Non ancora stato svelato del tutto, condividerà alcune specifiche con il modello base, ovvero display, dimensioni e Snapdragon 865. A migliorare sarebbe il comparto fotografico, dotato di una quad camera da 108+48+12+8 MP con primario Samsung, teleobiettivo e sensore dedito all'acquisizione della profondità.

Anche in questo caso la batteria sarebbe da circa 4.500 mAh ma dotata del supporto alla ricarica più rapida da 66W, oltre che wireless da 44W. Del Pro sappiamo esattamente quali sarebbero i presunti prezzi:

  • 12/128 GB: 3799 yuan (487€)
  • 12/256 GB: 4099 yuan (525€)
  • 12/512 GB: 4499 yuan (577€)

Aggiornamento 03/01

A partire dall'ottava generazione, Xiaomi ha deciso di proporre il proprio top di gamma annuale anche con un modello Pro, seppur  qualche mese dopo. E secondo il leaker Sudhanshu Ambhore, a questo giro Xiaomi Mi 10 Pro si differenzierebbe per debuttare lo stesso giorno di Mi 10.

Aggiornamento 04/01

Il leaker cinese DigitalChatStation ha pubblicato su Weibo alcuni dettagli in merito alla Quad Camera a bordo dello Xiaomi Mi 10, insieme ad una presunta foto del retro del device. Secondo quanto riportato dal leaker – di solito abbastanza affidabile – la serie Mi 10 avrà una Quad Camera verticale nell'angolo in alto a sinistra (come da foto) ed un sensore principale da 108 MP. Dato che sta parlando dell'intera serie, è lecito ipotizzare che – quindi – questo modulo Samsung sia destinato non solo al modello Pro, ma anche al fratello minore.

Ovviamente si tratta di speculazioni e sono una conferma ufficiale potrà svelare l'arcano. Per quanto riguarda l'immagine pubblicata su Weibo, il leaker afferma che nonostante i quattro obiettivi, la serie Mi 10 presenta altre aperture sul retro, ma non è chiaro di quali tipi di sensori si tratti.

Aggiornamento 08/02

Da quello che abbiamo potuto apprendere in queste ore, pare che su Weibo siano spuntati nuovi prezzi in merito a tali smartphone. Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro non dovrebbero discostarsi molto, però, da quello che già sapevamo. All'interno di questa immagine, comunque, vediamo in dettaglio tutte le cifre, divise per i vari tagli di memoria.

xiaomi mi 10

Cominciando da Xiaomi Mi 10, dunque, vediamo che il taglio di memoria da 8/128GB potrebbe essere proposto a 3.499 yuan (456 euro), quello da 8/256GB a 3.699 yuan (482 euro), il taglio da 12/256GB al prezzo di 3.999 yuan (521 euro). Dando un'occhiata alle richieste per Mi 10 Pro, invece, troviamo la versione da 8/128GB a 3.999 yuan (521 euro), quella da 8/256GB a 4.299 yuan (520 euro), poi la versione da 12/256GB a 4.599 yuan (600 euro) ed infine il modello da 12/512GB a 4.899 yuan (640 euro).

Aggiornamento 11/02

xiaomi mi 10

Su Weibo ha fatto capolino un misterioso scatto che mostra uno scontrino dedicato al pre-ordine del nuovo top di gamma della compagnia cinese. L'immagine in questione mostra un prezzo di 3799 yuan (circa 499€ al cambio) per la versione da 8/256 GB, cifra in linea con i leak precedenti. Per quanto riguarda il modello Pro, il leaker riferisce che i prezzi partiranno da 5000 yuan (circa 656€): decisamente più salato rispetto a quanto pronosticato!

xiaomi mi 10

Intanto i medi cinesi hanno riportato anche questa nuova immagine leak (la vedete in alto), con un piccolo stravolgimento dei presunti prezzi del top di gamma. Stavolta il Mi 10 parte da 4.200 yuan (552€) per la versione da 8/128 GB, passando a 4.500 yuan (592€) per quella da 8/256 GB ed a 4.900 yuan (644€) per il modello da 12/256 GB. Un vero e proprio casino: i leak sul prezzo di vendita del flagship sono ormai tantissimi ed è diventato quasi impossibile destreggiarsi tra le varie indiscrezioni (che ora vedono anche l'ingresso di una presunta variante Ferrari Edition).

Insomma, i dubbi sui prezzi e gli aumenti anticipati da Lei Jun (di cui abbiamo discusso in questi giorni) sono tanti e dovremo necessariamente attendere il 13 Febbraio per avere maggiori dettagli.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!