OPPO Reno Ace ufficiale: un flagship con tutti i crismi

OPPO Reno Ace

A differenza della scorsa generazione, OPPO Reno Ace è il vero top di gamma della famiglia Reno di seconda generazione. Ok, non abbiamo la più “futuristica” pinna di squalo con tanto di full screen, ma l'implementazione di specifiche da vero flagship lo rendono molto appetibile. La somiglianza con il “cugino” OnePlus 7T è visibile, sia nel comparto hardware che nel display ad alta fluidità.

LEGGI ANCHE:
OPPO e ColorOS con Android 10: ecco le novità

OPPO Reno Ace ufficiale: tutto quello che devi sapere

Frontalmente, infatti, OPPO Reno Ace sfoggia un ampio pannello da 6.5″ Full HD+, la cui peculiarità è offrire un refresh rate a 90 Hz. Ciò implica una fluidità maggiore nello scrolling e nello scorrere dei menu. Questo grazie anche ad un touch sampling a 135 Hz, aumentando la responsività al tocco del 25.4%. È un pannello OLED HDR con copertura DCI-P3 del 100%, delta E=3, contrasto dinamico del 2000000:1 e luminosità massima da 1000 nits. Al di sotto di esso, poi, c'è un lettore d'impronte con tecnologia ottica di terza generazione.

OPPO Reno Ace eredita da Find X l'essere lo smartphone con la ricarica più veloce al mondo. Si chiama Super VOOC 2.0 ed offre una potenza da ben 65W, garantendo una carica completa in soltanto 30 minuti. E bastano soltanto 5 minuti per avere diverse ore di autonomia. Non manca, comunque, il supporto ad altri standard come Super VOOC, VOOC, Power Delivery e Quick Charge. Tutto ciò è possibile grazie ad una batteria da 4000 mAh ma strutturalmente divisa in due unità da 2000 mAh l'una.

OPPO Reno Ace

Altrettanto valida è la dotazione tecnica, basata sullo Snapdragon 855+ di casa Qualcomm. Realizzato a 7 nm, include una CPU octa-core a 2.96 GHz, una GPU Adreno 640 e memorie da 8/12 GB di RAM LPDDR4X e 128/256 GB di storage UFS 3.0 non espandibile. Per calmare i bollenti spiriti c'è un sistema di dissipazione termica con materiale composito in fibra di carbonio, grafite ed una camera di vapore.

Molta rilevanza è stata data anche al comparto fotografico, con una quad camera posteriore da 48+13+8+2 MP. La configurazione è quella ormai comune a tanti top di gamma, comprensiva di teleobiettivo 2X, grandangolare e sensore dedito all'acquisizione della profondità. Non manca la possibilità di registrare video 4K a 60 fps.

OPPO Reno Ace – Scheda tecnica

  • Display AMOLED da 6.5″ Full HD+ (2340 x 1080 pixel) con refresh rate a 90 Hz, densità di 396 PPI e protezione Gorilla Glass 6;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 855+;
  • GPU Qualcomm Adreno 640;
  • 8/12 GB di RAM LPDDR4X;
  • 128/256 GB di storage UFS 3.0;
  • lettore d'impronte nel display e riconoscimento facciale;
  • quad camera posteriore da 48+13+8+2 MP con apertura f/1.7-2.4-2.2, teleobiettivo 2X, grandangolare e sensore per la profondità, autofocus e flash LED;
  • fotocamera frontale da 16 MP con apertura f/2.0;
  • supporto dual SIM 4G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • batteria da 4000 mAh con Super VOOC 2.0;
  • sistema operativo Android 9 Pie con ColorOS 6.

OPPO Reno Ace – Prezzo e disponibilità

OPPO Reno Ace sarà disponibile in 2 colorazioni, Interstellar Blue e Electroacoustic Violet, e 3 tagli di memoria ai seguenti prezzi:

  • 8/128 GB: 3199 yuan (408€)
  • 8/256 GB: 3399 yuan (434€)
  • 12/256 GB: 3799 yuan (485€)

Discuti con noi dell'articolo e di OPPO nel gruppo TelegramFacebook. Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate su OPPO Inside!