Xiaomi Mi 9 Pro 5G ufficiale: ancora più premium e potente

xiaomi mi 9 pro 5g

Durante il grande evento di oggi non soltanto Xiaomi Mi MIX Alpha è stato presentato, ma anche Xiaomi Mi 9 Pro 5G. Un terminale sicuramente meno intrigante, dato che si tratta di una nuova versione di un modello già esistente. Ma non per questo meno valido, integrando le già valide caratteristiche del Mi 9 ed introducendo alcune novità “sfiziose”.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi MIX Alpha ufficiale: il full screen 4.0 è servito
Xiaomi Mi TV Pro ufficiale: uno sguardo in 8K al futuro
MIUI 11 ufficiale: tutte le novità di Xiaomi

Xiaomi Mi 9 Pro 5G ufficiale: tutto quello che devi sapere

Disponibile nelle colorazioni Titanium Black e Dream White, all'apparenza Xiaomi Mi 9 Pro 5G non offre niente di nuovo rispetto a Mi 9. La scocca ospita il solito pannello AMOLED da 6.39″ Full HD+ con notch a goccia. Ciò che c'è di nuovo è al suo interno, a partire dal più recente Snapdragon 855+ targato Qualcomm. Realizzato a 7 nm, include una CPU octa-Core Kryo 485 a 2.96 GHz ed una GPU Adreno 640 overclockata. Salgono anche i tagli di memoria, adesso da 8/12 GB di RAM LPDDR4X e 256/512 GB di storage interno. A tenere a bada il tutto c'è un rinnovato sistema di raffreddamento con camera di vapore, in grado di ridurre le temperature fino a 10.2° C. Tutto ciò permette al telefono di raggiungere un punteggio su Antutu di ben 480.830 punti.

Il chipset porta con sé anche il modem Qualcomm con supporto 5G, aggiornando così la gamma Mi alle reti di nuova generazione con supporto alle bande n41/n78/n79. A supporto di ciò c'è un sistema a 6 antenne, per far sì che, indipendentemente da come lo si impugna, non si occluda il segnale. Rispetto al classico Mi 9, con velocità in 4G fino a 700 Mbps, con Mi 9 Pro 5G sarà possibile superare 1 Gbps in download.

E a supporto di tutto ciò, specialmente il più energivoro 5G, c'è una batteria maggiorata da 4000 mAh. Non soltanto è più capiente, ma è anche più rapida nel rifornirsi di energia, supportando la nuova ricarica rapida a 40W (100% in 45 minuti). E non finisce qua, dato che Mi 9 Pro 5G batte ogni record con la Mi Charge Turbo, la nuova ricarica wireless a ben 30W (100% in 69 minuti).

Non manca il supporto all'altrettanto rinnovata ricarica wireless inversa a 10W, con cui caricare un iPhone del 7% in 10 minuti. A supporto è stato deciso di inserire in confezione un nuovo caricatore da 45W, più potente in quanto sarà così utile anche per tutti i possessori di Xiaomi Mi Notebook. Fra l'altro, Mi 9 Pro 5G è il primo smartphone al mondo a passare il test TUV Rheniland e ricevere la certificazione Fast Charge Certification System 3.0. Saranno anche disponibili nuovi accessori compatibili, ovvero un caricatore wireless con raffreddamento attivo a 199 yuan, circa 25€, ed una powerbank da 50W e 20.000 mAh a 299 yuan, circa 38€.

Un'altra nuova chicca da non sottovalutare è l'introduzione della vibrazione 4D. Si tratta di un sistema di feedback aptico che, con un ritardo di soli 10 ms, restituisce una sensazione più realistica al tocco. Una feature utile non soltanto all'interno dell app di sistema, ma anche e soprattutto in fase gaming, grazie al supporto di oltre 150 scenari differenti. Migliorata anche la cassa di risonanza dello speaker inferiore, adesso con un volume più potente. Inoltre, via Bluetooth c'è il supporto LHDC per sfruttare al meglio la qualità audio delle recenti

Xiaomi Mi 9 Pro 5G – Scheda tecnica

  • Display AMOLED da 6.39″ Full HD+ (2340 x 1080 pixel) con rapporto in 19:9, densità di 406 PPI e vetro Gorilla Glass 6;
  • dimensioni di 157.21 x 74.64 x 8.54 mm e peso di 196 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 855+;
  • GPU Qualcomm Adreno 640;
  • 8/12 di RAM LPDDR4X;
  • 256/512 GB di memoria interna UFS;
  • lettore d'impronte sotto il display e riconoscimento facciale;
  • tripla fotocamera posteriore da 48+12+16 mega-pixel con apertura f/1.75-2.2-2.2, pixel da 0.8 µm, autofocus ibrido, teleobiettivo 2x, grandangolo FOV 117° e flash LED;
  • fotocamera frontale da 20 mega-pixel con apertura f/2.0;
  • supporto dual SIM 4G/5G, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, USB Type-C, Dual GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou;
  • batteria da 4000 mAh con ricarica rapida Mi Charge Turbo cablata a 40W, wireless a 30W e inversa a 10W;
  • sistema operativo Android 9 Pie con interfaccia MIUI.

Xiaomi Mi 9 Pro 5G – Prezzo e data d'uscita

Xiaomi Mi 9 Pro 5G sarà disponibile ai seguenti prezzi di listino:

  • 8/128 GB: 3699 yuan (473€)
  • 8/256 GB: 3799 yuan (486€)
  • 12/256 GB: 4099 yuan (524€)
  • 12/512 GB: 4299 yuan (550€)

Si tratta a tutti gli effetti dello smartphone 5G più economico finora commercializzato, visto che prima lo scettro era di iQOO Pro a 3798 yuan. Le vendite avranno inizio ufficiale dal 27 settembre in Cina.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!