“Se Apple continua ad essere così arrogante, perderà mercato”, parola del capo di Redmi

redmi apple

Com'è ormai noto, le quote di Apple sono diminuite nel corso degli ultimi mesi, portando Huawei al secondo posto nella classifica dei produttori di smartphone più proficui. Lu Weibing, a capo di Redmi, ci dice la sua e avverte Apple di avere un atteggiamento troppo arrogante nei confronti degli utenti e dei competitor.

Lu Weibing di Redmi mette in guardia Apple: troppa arroganza, basta ai caricabatterie da 5W

redmi apple

In virtù della posizione predominante costruita da Apple negli anni, l'azienda statunitense sembra essersi adagiata sugli allori sotto alcuni aspetti. Mentre i principali competitor puntano su soluzioni sempre più potenti per quanto riguarda la tecnologia di ricarica degli smartphone, Apple ha continuato ad offrire agli utenti dispositivi dotati sì di ricarica rapida, ma accompagnati un misero caricatore da 5V 1A in confezione. E vista la cifra da capogiro dell'iPhone sembra quanto mai una scelta “arrogante”.

LEGGI ANCHE:
OnePlus TV spunta su Amazon India: il debutto è dietro l’angolo?

Lu Weibing, a capo di Redmi, è intervenuto sulla questione del caricabatterie da 5W con una frase lapidaria: “Se apple continuerà ad essere così arrogante, la sua quota di mercato continuerà a diminuire”. Il dirigente non ci è andato leggero ma comunque non ci sentiamo di vedere in queste parole una critica aggressiva; sembra palese che Lu Weibing abbia voluto dare un “consiglio” alla rivale statunitense.

Nel frattempo,almeno secondo gli ultimi rumors, sembra che Cupertino possa aver deciso di fare ammenda con iPhone 11, introducendo finalmente un caricatore rapido in dotazione.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!
Volantino