OnePlus Zen Mode: per quale motivo è stata introdotta?

OnePlus Zen Mode

Con l'annuncio dei nuovi OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, l'azienda cinese ha apportato alcune modifiche anche al proprio software. Quest'anno, infatti, la OxigenOS è stata rivisitata in qualche sua parte, offrendo nuove funzioni al cliente. Tra le tante novità, quindi, la Zen Mode è stata la più discussa. Grazie a questa particolare impostazione, infatti, è possibile disattivare qualsiasi tipo di funzione sullo smartphone per 20 minuti. Una volta attivata la Zen Mode, quindi, potrete solo effettuare chiamate di emergenza, ricevere telefonate ed utilizzare la fotocamera. Perché OnePlus ha deciso di aggiungere tale funzione al proprio software? Come ha fatto? Attraverso un post pubblicato sul forum ufficiale OnePlus ha dato una risposta a questi quesiti.

Zen Mode è stata creata per soddisfare i clienti OnePlus

OnePlus Zen Mode

OnePlus ha deciso, ancora una volta, di andare incontro ai propri utenti. Tante persone, infatti, lamentano quotidianamente di ricevere troppe notifiche, provenienti dalle più di disparate applicazioni. Questo problema può essere, ovviamente, fattore di stress e distrazione. Secondo i vertici di OnePlus, infatti, la tecnologia dovrebbe essere al nostro servizio, e non viceversa. Tale pensiero, quindi, ha spinto l'azienda a creare qualcosa di nuovo in questo ambito.

Non è da sottovalutare il fatto che, su praticamente tutti i OnePlus, sia presente l'Alert Slider. Si tratta di un comodo selettore manuale tramite il quale impostare la modalità preferita, scegliendo fra Silenzioso, Vibrazione e Squillo. Questo aspetto mira già, quindi, a contenere le fonti di distrazione derivanti dalle continue notifiche quotidiane. Nel momento in cui, però, OnePlus ha deciso di dare vita a questa app, si è posta diverse domande. Sono stati valutati, dunque, diversi aspetti prima di giungere alla versione finale della Zen Mode. Secondo le loro intenzioni, infatti, era necessario sviluppare un'applicazione in grado di non disturbare l'utente quando non ce ne fosse il bisogno, risultando allo stesso tempo facile da utilizzare.

Se attivata, la Zen Mode spegne completamente quasi ogni funzione del telefono per 20 minuti. OnePlus ha deciso, però, di non affidarsi a nessuno studio per determinare il tempo esatto di totale relax. Secondo quanto dichiarato nel post, infatti, un'ora sarebbe risultata eccessiva ma, dall'altro lato, dieci minuti non avrebbero soddisfatto a pieno. Gli ingegneri hanno pensato, quindi, fosse giusto applicare 20 minuti. Non è detto, comunque, che in futuro tale app non possa essere programmata secondo le proprie esigenze. Per ulteriori informazioni, recatevi sul post ufficiale di OnePlus cliccando il link.

Attualmente la Zen Mode è presente, oltre che sulla serie OnePlus 7, anche su altri device del brand. Non sappiamo se solo 20 minuti possano renderci meno schiavi dalla tecnologia ma nel caso in cui aveste qualche idea a riguardo, fatecelo sapere qui sotto nei commenti.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.