Huawei, grandi piani per la Russia: previsti tre nuovi centri ricerca e sviluppo

huawei-logo-blue

Huawei è ormai una delle multinazionali più attive in tutto il mondo e proprio per questo non è difficile imbatterci in centri dell'azienda anche al di fuori della Cina. In più occasioni, ad esempio, vi abbiamo parlato di Futurewei. Dopo i problemi legali affrontati proprio dalla sede californiana, la società potrebbe proiettarsi in Russia.

Huawei, maxi-investimento in Brasile, pronti 800 milioni di dollari

Huawei assumerà oltre 1.500 esperti del settore in 5 anni

huawei 5g india

Stando ad alcuni report, il colosso cinese, infatti, potrebbe aprire tre nuovi centri ricerca e sviluppo proprio in Russia, tutti nell'arco del 2019.

Si parla quindi di triplicare gli sforzi nel paese che per altro si è dimostrato sempre particolarmente affine ad i prodotti del brand, basti pensare che Honor detiene la maggior parte del market share.

Huawei così amplierà i centri ricerca e sviluppo già presenti e ne aprirà di nuovi. Nel giro dei prossimi 5 anni, infatti, saranno oltre 1000 gli esperti del settore che lavoreranno per Huawei all'interno del paese. Proprio come già fatto in altre parti del mondo, Huawei punterà ai giovani talenti, stringendo – quando possibile – accordi con le università locali.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!