Xiaomi e Huawei conquistano l’Europa per numero di vendite

xiaomi huawei

Se fino a qualche anno fa il mercato degli smartphone in Europa era pressoché dominato dai brand tipicamente occidentali, lo stesso non si può dire ad oggi. Come evidenziato dal report stilato da Kantar Worldpanel, fra i principali players del settore mobile adesso ci sono nomi come HuaweiXiaomi. Quest'ultima è arrivata da pochi mesi in alcune nazioni europee ma ha sin da subito ottenuto un largo consenso, grazie anche alla diffusione dei suoi dispositivi ben prima dello sbarco ufficiale nel continente.

LEGGI ANCHE:
Il display dello smartphone pieghevole di Xiaomi è targato Visionox

Xiaomi e Huawei hanno circa 34 milioni di utenti in Europa

xiaomi mi mix 3 vs huawei mate 20 pro

Secondo i dati di Kantal, a fine 2018 il settore mobile europeo era occupato per più del 75% da telefoni Android. A rubare parte delle quote di Apple sono state proprio le aziende cinesi, con un calo dei dispositivi iOS del -1.3%. Un risultato notevole, se si considera la posizione non molto positiva che brand come Huawei hanno in Europa. Indubbiamente in questo successo ha giocato una parte piuttosto importante la politica sui prezzi, soprattutto per quanto riguarda Xiaomi e la sua filosofia del 5%.

Huawei rimane la leader fra le due, con ben 28 milioni di utenti in Europa. In quarta posizione troviamo comunque Xiaomi con i suoi 6 milioni di utenti. Di quest'ultima, però, non va sottovalutato il mercato degli accessori, dato che in molti hanno comprato almeno un prodotto domotico pur non possedendo un telefono.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!
Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!