Stamane l'azienda ha rilasciato un aggiornamento in versione beta per OnePlus 5 e 5T, che finalmente ha messo fine ai problemi di oil painting dell'app Fotocamera. A distanza di pochissimo – e come anticipato in precedenza – anche OnePlus 6 ha ricevuto il medesimo fix, tramite la nuova OxygenOS 5.1.9.


Aggiornamento 18/07/2018: l'azienda ha aperto il thread dedicato al nuovo update ed ha rilasciato il changelog completo (lo trovate all'interno dell'articolo).


OnePlus 6: la nuova OxygenOS 5.1.9 risolve i problemi di oil painting dell'app Fotocamera

La galleria in alto è abbastanza esplicativa riguardo il fenomeno dell'oil painting, un difetto che affligge OnePlus 6 così come i suoi predecessori. Volendo fare un rapido ripasso, tramite l'app Fotocamera ed in condizioni di luce poco favorevole, gli scatti tendono a risultare impastati. In merito a OP6, sembra che il problema sia legato all'HDR, anche se non è ancora giunta una conferma da parte dell'azienda. Per fortuna quest'oggi la compagnia cinese ha rilasciato ufficialmente la nuova OxygenOS 5.1.9, la quale porta con sé un fix per questo fastidioso bug.

Clicca qui per il changelog completo

System

  • Updated Android security patch to 2018.7
  • Fixed issues with accidental touches triggering gestures ( Draw V)
  • Supported Telia Finland VoLTE (Default On) and VoWifi (Default Off)
  • General bug fixes and improvements

Camera

  • Improved image quality
  • Integrated Google Lens mode
    • Now you can access Google lens from your camera with a tap and Google Lens will tell you what’s in the image, giving you information about things like books, buildings, and works of art etc.
  • Added beauty mode for Selfie Portrait

Messages

  • Added Group MMS

Wireless & networks

  • Optimized stability for Wi-Fi connection
  • Fixed stability issue with the Bluetooth connection for cars

Oltre a migliorare il comparto fotografico, l'aggiornamento introduce anche il supporto a Google Lens direttamente dall'applicazione Fotocamera. Infine, oltre a vari fix e miglioramenti per i campi più disparati arrivano anche le nuove patch di sicurezza aggiornate a luglio 2018. Il nuovo update stabile per il flagship è in roll-out in queste ore, tramite OTA incrementale. Per maggiori informazioni potete visitare il thread dedicato, mentre nella pagina dei download il firmware non è stato ancora reso disponibile. Voi avete ricevuto già il fatidico update?

OnePlus 6 – Scheda tecnica

RECENSIONE

  • Display Optic AMOLED da 6.28″, risoluzione Full HD+ (2280 x 1080 pixel), densità di 401 PPI e protezione Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 155.7 x 75.35 x 7.75 mm per 177 g;
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 845;
  • GPU Adreno 630;
  • 6/8 GB di RAM LPDDR4X-1866 dual channel;
  • 64/128/256 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile;
  • lettore d'impronte posteriore e Face Unlock;
  • dual camera posteriore da 16+20 mega-pixel con apertura f/1.7, stabilizzazione OIS+EIS, autofocus PDAF e doppio flash LED;
  • camera frontale da 20 mega-pixel con apertura f/2.0;
  • batteria da 3300 mAh con ricarica Dash Charge;
  • supporto dual SIM standby LTE Cat.16, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS/A-GPS/GLONASS/Galileo;
  • sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia OxygenOS 5.1.

559,99€
569,00
in stock
6 new from 559,99€
4 used from 373,00€
Amazon.it
Last updated on 16/10/2018 08:59

Discuti con noi dell'articolo e di OnePlus nei gruppi TelegramFacebook (OP6 e OP5) dedicati!

Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.