Dreame

Ricorderete, probabilmente, che nel mese di giugno vi avevamo proposto la recensione del Nubia Z11 Mini in versione asiatica. Durante IFA 2016, il brand Nubia, oltre ad aver presentato il suo flagship Nubia Z11, ha ufficializzato lo sbarco sul mercato italiano, e tra i device venduti nel bel paese troviamo anche il Nubia Z11 Mini Internazionale.

Un device mid-range dall'ottima costruzione, buona scheda tecnica e molto altro ancora: scopritelo all'interno della nostra recensione completa!

Nubia Z11 Mini Internazionale, la recensione di GizChina.it

Nubia Z11 MiniNubia Z11 Mini Internazionale – Unboxing

La confezione in cui viene spedito il Nubia Z11 Mini contiene lo stretto indispensabile, ovvero:

  • Nubia Z11 Mini
  • caricatore con presa europea da 5V 1.5A
  • cavo USB / USB Type-C
  • manuale utente
  • graffetta per la rimozione del vano SIM

Nubia Z11 Mini Internazionale

Nubia Z11 Mini Internazionale – Design e qualità costruttiva

Abbiamo imparato a conoscere i prodotti Nubia sempre contraddistinti da una costruzione molto curata, e questo Z11 Mini ne è la conferma.

La scocca, realizzata in vetro e metallo, risulta elegante e finemente curata, e la colorazione Black lo rende un piccolo oggetto di design. Possiamo notare come lungo tutto il bordo sia della parte posteriore che di quella anteriore sia presente un finissimo inserto in plastica, il quale permette il corretto funzionamento delle antenne.

Nubia Z11 Mini

Centralmente, nella parte alta della back cover, troviamo il lettore d'impronte digitali a sfioramento e a 360°, dall'ottimo funzionamento in ogni condizione. Rapido nello sblocco del device e sempre molto preciso nel riconoscimento dell'impronta. Molto utili le gestures tramite esso, grazie alle quali possiamo scattare foto, effettuare uno screenshot e bloccare app.

Oltre ad esso sulla parte posteriore troviamo la fotocamera principale da 16 mega-pixel, a filo con la scocca e protetta da un vetro in zaffiro, con il classico anello rosso ad impreziosirla, con annesso flash LED a singola tonalità ed il logo dell'azienda posto al di sotto dello strato in vetro.

Nubia Z11 Mini

Osservando il frame laterale in metallo, sulla destra troviamo il tasto Power ed il bilanciere del volume, incastonati in una piccola fresatura, mentre sulla sinistra vediamo lo slot dual SIM/micro SD.

Sul lato inferiore trovano posto l'ingresso USB Type-C, lo speaker di sistema e la griglia del microfono principale, coadiuvato da quello secondario posto superiormente assieme all'ingresso mini jack da 3.5 mm.

Per quanto riguarda la parte frontale, inferiormente sono situati i 3 tasti capacitivi (impostabili come Menù/Home/Back oppure Back/Home/Menù), il cui tasto centrale funge anche da LED di notifica, il quale di default indica soltanto le notifiche di sistema (chiamate perse ed SMS ricevuti), oltre ad illuminarsi durante la fase di ricarica.

Per abilitare l'illuminazione anche per le app di terze parti è presente un apposito pannello, da cui possiamo scegliere, app per app, quali notifiche debbano apparire anche nella lock screen. Peccato per l'assenza di regolazione del colore. Presente il feedback tattile piuttosto morbido nella risposta.

Sempre frontalmente, in alto, la fotocamera anteriore da 8 mega-pixel affiancata da un flash LED, assieme alla capsula auricolare ed ai sensori di luminosità e prossimità, il cui funzionamento è sempre reattivo.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Ergonomia

Il Nubia Z11 Mini è un device piuttosto compatto: infatti, le dimensioni ammontano a 141.4 x 70 x 8 mm per un peso decisamente ridotto di 138 grammi.

L'ergonomia è facilitata sia dalle dimensioni contenute che dalle curvature presenti frontalmente e posteriormente, le quali, oltre a donare al design un aspetto sinuoso e moderno, aiutano il grip durante l'impugnatura. Inoltre, la costruzione in vetro non risulta particolarmente scivolosa e non presenta nessuno effetto “saponetta” quando il device è appoggiato su un piano.

Nubia Z11 Mini

Nubia Z11 Mini Internazionale – Display

Il display che troviamo a bordo dello Z11 Mini è un IPS da 5 pollici di diagonale con una screen-to-body ratio del 75,55%. La risoluzione è Full HD 1920 x 1080 pixel con una densità di 441 PPI.

I colori risultano brillanti, ma non eccessivamente saturi, buono il compromesso tra fedeltà del range cromatico e vivacità dell'immagine.

Inoltre, all'interno del menù impostazioni si può scegliere fra 3 diversi profili per la saturazione e 3 profili per il bilanciamento del bianco. Inclinando il display è possibile notare un lieve viraggio dei colori, nulla che però metta in discussione l'ottimo unità adottata da Nubia per questo device.

Nubia Z11 Mini

Molto buoni i valori di luminosità massima e minima, facilitando la lettura sia sotto la luce del sole che al buio. Degno di nota anche il comportamento del touch screen a 10 tocchi simultanei, sempre reattivo. Il trattamento oleofobico è buono (ma non ottimo) ed altrettanto il fattore riflettività. Inoltre, in merito alla costruzione, segnaliamo la presenza di un vetro Corning Gorilla Glass 3 con elegante curvatura 2.5D.

Nubia Z11 Mini

Nonostante la diagonale del display sia di soli 5 pollici, è presente l'opzione Screen split-up, grazie alla quale sarà possibile dividere il display in 2 sezioni separate sulle quali avremo la Home vera e propria.

Altra chicca di Nubia riguarda le gestures, più nello specifico la funzione Edge slide. Con uno swype sul bordo destro e/o sinistro del display è possibile eseguire le seguenti operazioni:

  • switchare fra le app in background;
  • eseguire un'app con uno swype verso il basso ed un'altra con uno swype verso l'alto.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Hardware

Sul Nubia Z11 Mini Internazionale rimane invariata la piattaforma Qualcomm, ovvero lo Snapdragon 617 MSM8952.

La CPU qua presente è di tipo octa-core con architettura ARMv8 a 64 bit e formata da 2 cluster: 4 x 1.5 GHz A53 + 4 x 1.2 GHz A53. L'utilizzo quotidiano è privo di lag o impuntamenti vari, donando al tutto una piacevole fluidità.

La gestione del comparto grafico è affidata alla GPU Adreno 405, con la quale l'esperienza gaming ottiene un frame rate molto piacevole anche con giochi pesanti come Asphalt 8 Real Racing 3 settati a dettagli medi, ed anche impostando i dettagli al massimo il frame rate rimane sempre sopra i 30 fps.

A bordo troviamo poi 3 GB di RAM LPDDR3 single channel da 933 MHz, con i quali non si hanno particolari problematiche durante il multitasking. Infine, la memoria interna qua integrata è da 32 GB di tipo eMMC 5.1, espandibile tramite micro SD fino a 200 GB. Disponibile l'opzione OTG.

Nessun problema con la riproduzione video, sebbene non sono supportati i files 4K, di cui viene riprodotto solo l'audio. La navigazione web con Google Chrome avviene in maniera valida e sufficientemente funzionale da non risultare fastidiosa.

Non abbiamo constatato particolari problemi di surriscaldamento durante il normale uso quotidiano. Chiaramente in circostanze di un uso più spinto, come ad esempio sessioni di gaming prolungate o display acceso per lungo tempo, le temperature aumentano ma mai in modo tale da rendere fastidioso l'utilizzo del device.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Benchmark

Nubia Z11 Mini Internazionale – Comparto fotografico

Il comparto multimediale, nello specifico quello fotografico, del Nubia Z11 Mini è costituito da:

  • 16 mega-pixel Sony IMX298
    • apertura focale f/2.0, diametro di 1/2.8″, pixel da 1.12 µm, autofocus PDAF, tecnologia DTI, lente a 6 elementi e flash LED a singola tonalità di colore
  • 8 mega-pixel
    • apertura focale f/2.4, lente a 5 elementi, grandangolo 80°, flash LED

L'interfaccia software integra varie modalità, tra cui Foto, Pro (Manuale), Panorama, Video, Slow-Motion e Time-Lapse. Oltre ad esse è presente “Camera-Family“, la quale racchiude ulteriori modalità molto divertenti, ovvero Multi Exposure, Light Painting, Electronic Aperture, Slow Shutter, Star Track, Video Maker, Trajectory, DNG e Clone.

Durante le fasi diurne e comunque in condizioni di buona luminosità gli scatti ottenuti sono decisamente buoni. Gli scatti ottenuti sono ricchi di dettaglio dettato dalla grandezza del sensore. Visualizzando le foto ottenute, su un display più ampio, si nota come il dettaglio venga mantenuto ed i colori siano ben riprodotti, senza particolari prevalenze di gradazione.

Molto buona la modalità HDR, grazie alla quale si riescono ad ottenere degli scatti molto suggestivi in presenza di diverse esposizioni.

L'autofocus PDAF è veloce sia nella parte fotografica che in quella video. Peccato per l'assenza di stabilizzazione ottica si avverte soprattutto in fase notturna, in cui è necessario avere una mano abbastanza ferma onde evitare foto mosse.

Lo zoom massimo ammonta a 6/8x (non è specificato) e, come su Mi 5 (che monta lo stesso sensore) le foto scattate sono decisamente sgranate.

Ottimi i selfie realizzati con la fotocamera anteriore, aiutata anche al buio dalla presenza del flash LED.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Qualità video

I video registrati con Z11 Mini raggiungono la risoluzione massima 1080p 30 fps.

La qualità è allo stesso livello delle foto, cioè più che discreta, anche se si fa nuovamente notare l'assenza della stabilizzazione ottica. Buono anche l'audio catturato dal microfono, inoltre, presente il secondo microfono per la soppressione dei rumori ambientali.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Audio

Presente, per quanto concerne il comparto audio, la tecnologia DTS, con la quale migliorare nettamente la bontà dell'output dello speaker. Inoltre, è possibile scegliere diversi tipi di equalizzazione in funzione dei contenuti che stiamo visualizzando e/o ascoltando.

Nubia Z11 Mini Internazionale

Avremmo preferito solo un volume massimo leggermente più elevato, nulla comunque tale da compromettere la fruibilità dell'uso in vivavoce e dei contenuti multimediali.

Presente la Radio FM.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Connettività

Il Nubia Z11 Mini Internazionale oltre a supportare il dual SIM 4G LTE, con presenza del VoLTE, conferma la presenza della tanto discussa banda 20. Pertanto, anche gli utenti Wind potranno scegliere questo device senza doversi preoccupare di eventuali problemi per la navigazione web. La gestione del dual SIM è ben realizzata, ma non è possibile impostare suonerie diversificate.

Sempre rimanendo nel reparto connettività il Wi-Fi di tipo a/b/g/n/ac Dual Band si comporta bene, con un range di utilizzo discreto, così come non si hanno problemi di sorta durante l'utilizzo delle connessioni Bluetooth 4.1, DLNA e GPS/A-GPS/GLONASS, con un fix al chiuso in corrispondenza di finestre realmente fulmineo.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Software

Anche per questo Nubia Z11 Mini Internazionale il software a bordo si basa su Android 5.1.1 Lollipop. Il vero “plus” di questo device verte ad ogni modo sull'interfaccia, personalizzata dal produttore, Nubia UI 3.9.6.2.

La grande novità di questo nuovo Nubia Z11 Mini Internazionale è il pieno supporto alle Google Apps e alla lingua italiana, già preinstallate. Sicuramente un valore aggiunto non da poco: infatti, la ROM risulta gradevole nel design, ben organizzata, semplice nell'utilizzo quotidiano e ripulita delle applicazioni per il mercato asiatico.

Sono confermate le ottime gestures tra le quali troviamo il Double tap to wake, il Palm screen lock (spegnere il display coprendolo con la mano), lo Shake to clear (scuoti lo smartphone per eliminare le notifiche e svuotare la RAM), Flip to mute/pause, il Super Screenshot (effettua screenshot lunghi e/o di varie forme) ed altro ancora.

Per quanto riguarda le app pre-installate, sono presenti delle icone che fungono da shortcuts permettendo di bloccare lo schermo, pulire la memoria rimuovendo le app in background o avere rapido accesso all'impostazione delle gestures.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Autonomia

L'autonomia del Nubia Z11 Mini è garantita da una batteria, non removibile, da 2800 mAh.

Con un utilizzo intenso sotto rete mobile si riescono a raggiungere le 3.30/4 ore di display attivo, mentre con un utilizzo più blando si superano abbastanza tranquillamente le 4 ore.

Per quanto riguarda la ricarica, dallo 0% al 100% si impiegano circa 1 ora e 40 minuti.

Nubia Z11 Mini Internazionale – Video recensione by GizChina.it

Nubia Z11 Mini Internazionale – Galleria Foto

Nubia Z11 Mini Internazionale – Conclusioni

In definitiva il Nubia Z11 Mini Internazionale è un terminale molto valido, ora ancora di più grazie alla ROM dedicata per il mercato italiano senza alcun tipo di problema dal lato software, legato ai device destinati al mercato asiatico, candidandosi ad essere un best buy della propria categoria.

Dal punto di vista estetico non si discute, in quanto Nubia ha saputo tirar fuori un altro dispositivo impeccabile e che non sfigura di fianco ai vari top di gamma. Numerose gestures e le possibilità di personalizzazione che aumentano sensibilmente in positivo l'esperienza d'uso per l'utente finale.

Ottimo il comparto multimediale, soprattutto per la fotocamera, fra le migliori in questa fascia di prezzo, del resto vi ricordo che il sensore adottato dallo Z11 Mini è lo stesso del suo fratello maggiore Z11, ma anche lo stesso utilizzato da OnePlus 3 e Xiaomi Mi 5.

Il Nubia Z11 Mini è disponibile in vendita sullo store ufficiale Nubia Italia al prezzo di 249 euro, comprensivo di garanzia Italia 24 mesispedizione dall'Italia.