Lo smartphone Realme con fotocamera sotto il display si mostra in nuove immagini

realme
ECOVACS

L'arrivo di ZTE Axon 20 5G, del fratello maggiore Axon 30 e perfino del tanto chiacchierato Xiaomi MIX 4 ha lanciato un nuovo trend nel settore dei dispositivi mobile: gli smartphone equipaggiati con una selfie camera sotto lo schermo sono ormai tra noi e probabilmente diventeranno il nuovo trend. Si tratta di un passo avanti importante per il mondo tech ma ad oggi si tratta di un evento limitato: gli altri brand sono al lavoro sulle rispettive soluzioni ma bisognerà attendere il prossimo anno prima di vedere un dispositivo commerciale dei competitor. Oltre a OPPO, anche Realme sale sul carro e l'azienda conferma i lavori in corso sul suo smartphone con una fotocamera sotto il display.

Aggiornamento 08/11: lo smartphone con fotocamera sotto il display di Realme si mostra in alcuni bozzetti, provenienti da un brevetto. Trovate tutti i dettagli direttamente a fine articolo.

Realme al lavoro sul suo smartphone con fotocamera sotto il display

realme

Anche se l'entusiasmo è stato smorzato dalla conferma che bisognerà pazientare fino al 2022 prima di vedere un modello Realme con questa nuova tecnologia, brand come Xiaomi e ZTE hanno mostrato il suo potenziale e gli smartphone con fotocamera sotto al display sono nell'interesse della gran parte dei produttori. Come nel recente caso di Realme: Xu Qi Chase – VP della compagnia – ha regalato la conferma tramite il social Weibo, con un post che rivela che la divisione Ricerca e Sviluppo del brand sta lavorando a questa novità ed è accompagnato da uno scatto dal vivo.

Probabilmente si tratta di un'unità prototipale, oppure si un'immagine “illustrativa”. Al di là della foto in sé il dettaglio importante è la conferma di un dirigente di Realme.

Lo smartphone con fotocamera nel display si mostra in un brevetto | Aggiornamento 08/11

Si torna a parlare dello smartphone Realme con fotocamera sotto il display, questa volta con un brevetto depositato dal brand asiatico. Il documento in questione mostra alcuni bozzetti dedicati al dispositivo: non è presente alcun foto o notch per la selfie camera e di conseguenza è lecito ipotizzare che si tratti di un modulo sotto lo schermo. Per quanto riguarda il design potrebbe essere puramente indicativo e non rispecchiare l'aspetto finale dello smartphone.

Tuttavia si tratta di un look ormai ampiamente collaudato da Realme, già visto con i modelli GT 5G e GT Master. Probabile che il dispositivo faccia parte della serie: si tratterà del futuro GT 2/GT 2 Pro oppure di un terminale a parte? Ovviamente restiamo in attesa di novità e non appena ne sapremo di più aggiorneremo questo articolo con tutti i dettagli.

Per quanto riguarda l'uscita sul mercato dello smartphone Realme con fotocamera sotto al display, si guarda al 2022 (sembra improbabile una sorpresa prima della fine dell'anno).

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Honor