OPPO dona 1.000 alberi per festeggiare la Giornata Mondiale della Terra

oppo treedom

In occasione dell'Earth Day, OPPO ha donato 1.000 alberi alle foreste di Ecuador e Camerun, con l'obiettivo di contribuire a rendere il pianeta più green. L'iniziativa #verdeOPPO nasce dall'idea che “Non ci piace solo fotografarli, ci piace vederli crescere”: per questo motivo l'iniziativa mira ad una foresta di alberi, realizzata in collaborazione con Treedom, che in 10 anni assorbirà dall'atmosfera 60.250 kg di CO2 e contribuirà a portare benefici, non solo a livello ambientale, ma anche a livello socioeconomico, grazie al coinvolgimento attivo dei contadini locali, creando opportunità di reddito, empowerment e formazione.

OPPO e Treedom: 1.000 alberi per la Giornata Mondiale della Terra

OPPO logo

Come anticipato in apertura, l'iniziativa #verdeOPPO nasce dalla collaborazione di OPPO Italia con Treedom, piattaforma che si occupa dell'ambiente offrendo la possibilità di piantare alberi, portando al contempo anche benefici sociali. Quale modo migliore di festeggiare la Giornata Mondiale della Terra, se non piantando ben 1.000 alberi?

Questa donazione, resa possibile grazie a Treedom, è un ulteriore piccolo gesto che pone le basi per un impegno concreto e costante da parte di OPPO Italia per il futuro. #verdeOPPO è il risultato della volontà dell’azienda di tutelare l’ambiente ma non solo. Alla creazione della foresta hanno contribuito attivamente anche i nostri utenti, commentando e condividendo sui nostri profili social”, commenta Isabella Lazzini, Chief Marketing Officer OPPO Italia.

Ogni albero ha una pagina online, viene geolocalizzato e fotografato. Per seguire #verdeOPPO, è possibile collegarsi a questo link. Ringraziamo OPPO per l'albero che ci ha regalato in occasione di questa splendida iniziativa.

oppo treedom

L'attenzione all'ambiente è un valore che caratterizza sempre di più l'identità di OPPO e che interessa tutti gli stadi del ciclo di vita dei prodotti del brand, dal design al packaging, fino alla produzione e al trasporto, con l'obiettivo ultimo di ridurre concretamente il carbon footprint. Nel 2020, OPPO ha ridotto del 25.8% il consumo totale di acqua, elettricità del 12.4%, rifiuti prodotti del 42.7% ed emissioni indirette di gas serra del 20%.

L'azienda è impegnata anche nel riutilizzo di materie prime per la realizzazione dei prodotti e del packaging: per esempio, gli imballaggi sono costituti per il 45% da fibre rinnovabili e i colori per la stampa sono a base di soia, soluzioni rispettose dell'ambiente. Nello sviluppo dei prodotti, invece, OPPO utilizza design modulari che rendono più semplice riparare o sostituire alcuni parti del device. La plastica riciclata a oggi costituisce il 35% nei componenti degli smartphone del brand.

⭐️ Scopri il nuovo Volantino Settimanale di GizChina con offerte e coupon esclusivi sempre diversi.
Volantino