Xiaomi e ban dei benchmark 3DMark: arriva la smentita

3dmark xiaomi
ECOVACS

Se avete uno smartphone Xiaomi e siete soliti eseguire benchmark, potreste aver riscontrato problemi con 3DMark. In caso di risposta affermativa, sappiate che non siete i soli e che non è un problema circoscritto. Come affermato dagli stessi sviluppatori di UL Benchmark, la casa cinese ha improvvisamente deciso di bannare l'app. I possessori di dispositivi Xiaomi si ritrovano così impossibilitati a testare le potenzialità grafiche con 3DMark, una delle piattaforme di benchmarking più apprezzate.

Aggiornamento 27/11: Xiaomi Italia ha rilasciato un comunicato ufficiale sull'argomento. Lo trovate a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Cara Xiaomi, c’è un problema con i nomi degli smartphone

3DMark risponde alle lamentele degli utenti: Xiaomi ha bannato i suoi benchmark

3dmark xiaomi
Testato su Redmi 9A, funziona ancora

Visto il ban di Xiaomi, i ragazzi di 3DMark hanno pubblicato il seguente comunicato:

Molti modelli recenti di smartphone Xiaomi hanno un blocco firmware che impedisce a 3DMark di connettersi alla rete. Anche quando il telefono è connesso a Internet, questo blocco firmware impedisce a 3DMark di connettersi ai nostri server per scaricare e installare i file DLC di riferimento e gli aggiornamenti dell'elenco dei dispositivi. Nell'app 3DMark, vedrai un'icona a forma di clessidra al posto dell'icona di download / esecuzione.

Il blocco del firmware funziona rilevando il nome dell'app 3DMark e sembra essere intenzionale. Sfortunatamente, al momento non abbiamo soluzioni alternative per questo problema. Non sarete in grado di utilizzare 3DMark sui dispositivi interessati finché Xiaomi non aggiornerà il firmware. Contattate l'assistenza clienti Xiaomi e chiedete loro di interrompere il blocco.”

Il perché Xiaomi avrebbe deciso di bloccare l'utilizzo di 3DMark sui propri smartphone non è ancora dato saperlo, salvo dettagli da parte della diretta interessata. Maliziosamente si potrebbe pensare che le motivazioni possano essere riconducibili al precedente caso che contrappose 3DMark e Huawei, anche se risale a più di un anno fa. Aspettiamo maggiori dettagli per farci un'idea più chiara.

Xiaomi smentisce il ban | Aggiornamento 27/11

Ecco il comunicato ufficiale di Xiaomi Italia:

A seguito dei problemi riscontrati, Xiaomi ha testato immediatamente le diverse versioni di MIUI 12. L’azienda ha potuto osservare che 3DMark non riscontra nessun problema e che funziona adeguatamente sui modelli Xiaomi / Redmi / POCO in Europa.

Xiaomi conferma che 3DMark non è mai stato in qualche modo bloccato sui propri smartphone. L’azienda consiglia, a tutti gli utenti che stanno riscontrando questo problema, di rivolgersi all’assistenza. Grazie ai feedback individuali, Xiaomi sarà in grado di capire il malfunzionamento, agendo prontamente e interrompendo il blocco.

⭐️ Scopri il Calendario dell'Avvento di GizChina con 25 super offerte da svelare ogni giorno fino a Natale .