AnyCubic

USA vs Cina: TSMC prevede un aumento dei prezzi in futuro

tsmc
ECOVACS

Non è ancora tramontata l'eventualità che le cose possano tornare alla normalità, sebbene al momento ci siano proprio poche speranze. Continua, dunque, la guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina, che di fatto sembra non vogliano più aprirsi al dialogo. Questo conflitto, però, non porterà nulla di buono sul mercato, non perlomeno per tutte le varie parti coinvolte, come la stessa TSMC. Dopo l'addio di Huawei, infatti, il chipmaker taiwanese prevede alcune spiacevoli conseguenze in futuro, proprio in merito alla fornitura di nuovi SoC alle aziende.

TSMC è incerta sul futuro

Huawei

Da quello che abbiamo potuto capire in queste ore, pare che TSMC stia mettendo in guardia tutto il settore degli smartphone, e non solo. Questa guerra commerciale fra Trump e la Cina, infatti, potrebbe portare ad aumento considerevole dei prezzi in futuro. Si tratta di un cambiamento quasi fisiologico dopo l'abbandono di Huawei che, dovendo rispettare il ban, ha dovuto conludere ogni tipo di accordo con quest'azienda.

LEGGI ANCHE:
Huawei Nova 8 e 8 Pro: nuovo leak, fra specifiche e prezzi

Come ci saremmo potuti aspettare, dunque, tra qualche mese il costo di un SoC di fascia alta potrebbe essere maggiore di quanto non sia ora. Oltre a rappresentare un danno per Huawei, infatti, questo conflitto danneggia anche il settore nella sua totalità. Fornitori, produttori di singole componenti e tutti quelli che gravitano attorno a questo mondo tecnologico.

💰 OGGI è Cyber Monday, scopri le MIGLIORI OFFERTE TECH dell'anno da NON PERDERE: clicca per la nostra imperdibile guida e per scoprire i migliori affari!i .
Honor