GCam Ultra CVM Mod 5.1 è la versione migliorata per Xiaomi e OnePlus

GCam Ultra CVM Mod

Scegliere la versione di Google Camera più indicata per il proprio smartphone può non essere una scelta semplice. Per questo esistono app come GCamator, utili a darvi una mano nella scelta delle versioni adatte. Trattandosi di porting non ufficiali, il mondo del modding si è sbizzarrito nella creazione di versioni alternative, migliorate nelle funzioni più svariate. Ne è un esempio la GCam Ultra CVM Mod 5.1, versione che nasce dalle basi gettate dalle build Arnova, fra le più apprezzate in ambito Google Camera e disponibile per vari modelli Xiaomi, Redmi e OnePlus.

Aggiornamento 24/08: arriva la nuova versione 5.1. A fine articolo trovate tutti i dettagli ed il link al download.

GCam Ultra CVM Mod: nuova versione della Google Camera per Xiaomi, Redmi, POCO e OnePlus

Il vantaggio di questa GCam Ultra CVM Mod è in primis la compatibilità. Inizialmente i porting della Google Camera erano disponibili unicamente per gli smartphone che condividevano la stessa piattaforma hardware dei Google Pixel per cui era concepita l'app. Poi la community è riuscita ad allargare la compatibilità, portandola anche su modelli dotati di SoC non di casa Qualcomm, come nel caso degli Exynos. Tuttavia, solitamente esistono versioni della GCam per chipset specifici, pertanto una versione che va su uno smartphone con SoC Snapdragon 8xx potrebbe funzionare male su uno con Snapdragon 7xx.

Per questo la GCam Ultra CVM Mod è stata studiata per funzionare su diversi modelli basati su chipset non tutti uguali. La lista è abbastanza lunga e comprende anche terminali Samsung, LG e Motorola. Ma ciò che a noi interessa è che funziona anche su diversi modelli OnePlus, Xiaomi, Redmi e POCO.

  • OnePlus 7, 7 Pro, 7T, 7T Pro, 8, 8 Pro
  • Xiaomi Mi 9T, Mi 9T Pro
  • Redmi K20, K20 Pro, K30, K30 Pro
  • Redmi Note 7, Note 7 Pro, Note 8
  • POCO F1, F2 Pro, X2

Cosa cambia con GCam Ultra CVM Mod?

Basata sulla Google Camera 7.3, la GCam Ultra CVM Mod ha una UI realizzata ad hoc, settaggi manuali, supporto RAW e alle Camera API2 di Xiaomi, astrofotografia, Night Sight, DND automatico ed altro ancora. Inoltre, fra le features indicate troviamo il supporto alle curve di tonalità, ai sensori aggiuntivi, Lib Patcher e modalità HAL, per dirne alcune. Gli sviluppatori hanno lavorato per l'aggiunta di numerose ottimizzazioni, in particolar modo per i sensori degli smartphone compatibili. Trovate il changelog completo nel thread XDA.

Scarica e provare l'app è molto semplice. Basta scaricare ed installare il file APK sul vostro smartphone, a patto che sia fra quelli compatibili. Potete provare anche se non avete uno di questi, ma il suo funzionamento corretto non è assicurato.

Scarica GCam Ultra CVM Mod 4

GCam Ultra CVM Mod si aggiorna alla versione 5.1 | Aggiornamento 24 agosto

xiaomi gcam ultra cvm 5.1

La GCam Ultra CVM Mod, porting di Google Camera dedicata a vari dispositivo Xiaomi e OnePlus, si aggiorna alla versione 5.1, andando ad offrire alcuni miglioramenti per gli utenti che scelgono di affidarsi a questa soluzione. Per amor di precisione, la release va migliorare i neri degli scatti effettuati con sensori Samsung S5K3I6 ed il livello di rumore delle immagini ottenute tramite il modulo Sony IMX363. Inoltre è stato aggiunto il supporto ai sensori IMX471 e IMX689.

Per quanto riguarda la compatibilità con gli smartphone dei brand cinesi, non compaiono aggiunte e l'elenco è il medesimo visto poco sopra. Se il vostro dispositivo Xiaomi o OnePlus è tra i modelli supportati non dovrete far altro che scaricare il file APK dal link in basso e procedere con l'installazione a bordo del vostro modello.

GCam Ultra CVM 5.1 | Changelog & Download

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .