Le vendite di wearables sorridono a Xiaomi e Huawei, anche Huami dice la propria

xiaomi watch huawei watch

Per noi che trattiamo di notizie tech tutti giorni è sotto gli occhi che il mercato degli smartphone se la stia passando male ormai da qualche anno. Lo stesso non si può dire per quello degli wearables, settore che continua a destare curiosità negli interessi dei consumatori. Un po' tutte le aziende l'hanno capito: giusto di recente sono stati lanciati gli smartwatch di Realme ed OPPO, ed anche Vivo si sta preparando a fare lo stesso. Da più tempo l'hanno capito XiaomiHuawei, i cui sforzi pluri-annuali si stanno facendo ripagare in termini di vendite.

LEGGI ANCHE:
OPPO Watch, cercasi sviluppatori: al via il contest per smartwatch del brand

Prosegue la crescita degli wearables nel Q1 2020, grazie anche a Xiaomi e Huawei

vendite wearable

Nonostante il Q1 2020 sia stato un periodo molto sfortunato a livello globale, causa Covid-19, non ne ha risentito il settore degli wearables. I dati pubblicati da IDC dimostrano come praticamente un po' tutte le aziende in gioco siano in crescita, eccezion fatta per Fibit. Prendendo in considerazione la top 5 dei brand più di successo, Xiaomi si conferma al secondo posto dietro ad Apple. Il paragone fra primo trimestre 2019 e 2020 vede una crescita delle spedizioni del +3.6%, con 10.1 milioni di dispositivi in tutto il mondo. Sale anche la sua quota di mercato, passando dall'11.6% del Q1 2019 al 14% del Q1 2020.

Va in egual modo a Huawei, subito dopo Samsung: 8.1 milioni di spedizioni ed uno share del mercato dell'11.1% la vedono al quarto posto.

vendite wearable

IDC ha pubblicato anche un focus sugli smartwatch, una delle branche del settore tutto. È interessante analizzarla, dato che vediamo scomparire Xiaomi dalla classifica: ed è normale, dato che i suoi smartphone sono da poco in circolazione e soltanto in Cina. In precedenza l'assenza di Xiaomi in ambito smartwatch è stata compensata dal brand Amazfit tramite la sinergia con la partner Huami. Ed infatti questo brand si colloca in quinta posizione, in crescita del +80% rispetto alla competizione. In forte crescita è anche Huawei, le cui vendite di smartwatch salgono di addirittura il +118.5%.

😍La GizWeek 2020 sta arrivando dal 13 al 17 luglio. Non puoi perderla! Tutti i dettagli qui QUI con tanti YouTubers famosi, offerte da urlo e molto molto altro solo per VOI