Realme X50 Pro ufficiale con Snapdragon 865, Quad Camera e ricarica da 65W

realme x50 pro

Nonostante la cancellazione del MWC 2020, il lancio di Realme X50 Pro 5G è infine giunto: l'evento si è tenuto online, con una presentazione in diretta streaming tenutasi 24 Febbraio. Curiosi di conoscere il nuovo flagship del brand asiatico? Allora ecco tutto quello che c'è da sapere tra scheda tecnica, prezzo e disponibilità sul mercato.

Realme X50 Pro 5G: tutto quello che c'è da sapere

realme x50 pro

Design e display

Già da quanto trapelato dai vari poster ufficiali pubblicati dalla stessa azienda era chiaro un look invariato rispetto al modello standard presentato a Gennaio. I teaser di Realme X50 Pro lasciavano intravedere un doppio foro nel display, nell'angolo in alto a sinistra, con una back cover dotata di una Quad Camera verticale, con il logo del brand posizionato in basso. Il lettore d'impronte digitali integrato nel pulsante di accensione, lungo il bordo destro (con il bilanciere del volume sul lato opposto). Il look generale di X50 Pro richiama quindi quello del fratello minore, con miglioramenti nel processo produttivo della cover, realizzata in vetro con curvatura 3D.

realme x50 pro

L'azienda non si è risparmiata nemmeno sul display, confermando la presenza di un pannello Super AMOLED da 6.44″ con risoluzione Full HD+ (2400 x 1080 pixel), una frequenza di aggiornamento a 90 Hz ed una frequenza di aggiornamento del tocco a 180 Hz. Presente all'appello anche un sensore ID integrato direttamente nel display. Insomma, una bella differenza rispetto all'unità LCD (ma a 120 Hz!) vista con il fratello minore.

Hardware e benchmark

realme x50 pro

Il nuovo Realme X50 Pro 5G è un top di gamma a tutti gli effetti e arriva con a bordo il SoC Snapdragon 865 – con il modem Snapdragon X55 – accompagnato da memorie RAM LPDDR5 fino a 12 GB e storage Dual Channel UFS 3.0 fino a 256 GB. Queste ultime sono accompagnate dalla tecnologia Turbo Write, la quale offre performance ancora più rapide. Cambiamenti importanti, che rappresentano un passo avanti importante per il brand. A raffreddare i bollenti spiriti del top di gamma troviamo un sistema di raffreddamento avanzato a Camera di Vapore (VC).

realme x50 pro

Alcune settimane fa il dispositivo è stato protagonista dei primi benchmark su Antutu (con la sigla RMX2071) – confermati anche dallo stesso Xi Qi Chase, CMO e VP di Realme – con un punteggio di 574.985 punti.

realme x50 pro

Il dirigente ha affermato che il modello in esame era un'unità di prova. Per questo motivo, durante l'evento di lancio l'azienda ha presentato nuovi benchmark, stavolta con risultati ancora maggiori.

realme x50 pro

Per quanto riguarda la batteria del top di gamma, come anticipato dai vari teaser, abbiamo il debutto della ricarica SuperDart da 65W, mutuata da OPPO ed avvistata un po' di tempo fa tramite un marchio registrato. Si tratta di una soluzione in grado di ricaricare la batteria da 4.200 mAh a bordo del dispositivo in soli 35 minuti.

realme x50 pro

A proposito della ricarica di Realme X50 Pro, la compagnia asiatica ha speso anche alcune parole sul caricabatterie. Ma per quale motivo parlare di quest'accessorio?

Nei giorni scorsi i Mi Fan hanno finalmente messo gli occhi sui nuovi modelli della serie Xiaomi Mi 10, che comprende anche la variante Pro con ricarica rapida da 50W. Il dispositivo viene venduto con caricabatterie da 65W incluso nella confezione, una piccola aggiunta da parte della compagnia cinese. In contemporanea, sullo store ufficiale di Xiaomi ha debuttato il primo caricatore GaN del brand, anche in questo caso con una potenza di 65W.

Una promessa doverosa per comprende la scelta di Realme, la quale ha confermato che il nuovo X50 Pro 5G sarà accompagnato proprio con un caricabatterie GaN incluso nella confezione (anche in questo caso da 65W, necessario vista la ricarica SuperDart del flagship).

Una mossa abbastanza esplicita e anche senza “fare nomi” il riferimento a Xiaomi – grazie ad un leggero background – è decisamente chiaro. Ma… che cos'è un caricatore GaN? Si tratta di un prodotto realizzato con una tecnologia differente rispetto alle soluzioni solite (a nitruro di gallio, semiconduttore che va a sostituire il silicio) e che garantiscono una maggiore efficienza, in dimensioni contenute. Insomma, vedere uno di questi dispositivi all'interno della confezione di vendita (senza costi aggiuntivi) è di certo un regalo gradito!

Realme X50 Pro – Scheda tecnica

  • Display LCD da 6.44″ Full HD+ (2400 x 1080 pixel) con refresh rate a 90 Hz e protezione Gorilla Glass 5;
  • dimensioni di 163.8 x 75.8 x 8.9 mm per 202 g (da verificare);
  • processore octa-core Qualcomm Snapdragon 865;
  • GPU Qualcomm Adreno 650;
  • 6/8/12 GB di RAM LPDDR5;
  • 128/256 GB di storage UFS 3.0;
  • lettore d'impronte digitali sotto il display;
  • quad camera posteriore da 64+8+12+2 MP con grandangolare, teleobiettivo e macro, apertura f/1.8-2.3-2.5-2.4, autofocus e flash LED;
  • dual selfie camera da 32+8 MP con apertura f/2.0-2.2 e grandangolare;
  • supporto dual SIM, 5G Dual Mode SA/NSA, Wi-Fi ac Dual Band, Bluetooth 5.0, Dual-frequency GPS/A-GPS/GLONASS/BeiDou, NFC, USB Type-C, Dual Speaker;
  • batteria da 4200 mAh con ricarica SuperDart a 65W;
  • sistema operativo Android 10 con Realme UI.

Fotocamera

realme x50 pro

Il top di gamma arriva con una Quad Camera dotata di un sensore principale da 64 MP, accompagnato da un teleobiettivo da 12 MP con zoom ibrido 20X. Si continua con un sensore ultra grandagolare da 8 MP ed un sensore per la profondità di campo.

Nei giorni scorsi, il VP Xi Qi Chase ha pubblicato anche i primi sample foto del dispositivo (mostrati anche durante l'evento). Le immagini ci mostrano la modalità Ultra NightScape Mode in azione, funzionalità in grado di illuminare una scena notturna senza battere ciglio. Il risultato finale è davvero buono e il modulo fotografico sembra essere in grado di restituire un'immagine convincente (vista la difficoltà della scena). L'azienda ha confermato anche la presenza di una modalità Tripod dedicato agli scatti con NightScape, la quale va a migliorare ulteriormente le foto notturne effettuate con l'aiuto di un cavalletto.

L'azienda ha condiviso anche i sample dedicati allo Zoom ibrido 20x. Il teleobiettivo dello smartphone sembra fare il suo dovere e – con condizioni di illuminazione ottimale – pare in grado di restituire scatti più che buoni, nonostante l'utilizzo dello Zoom.

realme x50 pro

Lato selfie abbiamo una Dual Camera da 32 + 8 MP, con un sensore principale Sony IMX616 ed un modulo grandangolare.

Realme X50 Pro 5G – Prezzo e disponibilità

Il prezzo di Realme X50 Pro 5G è di 749€ per la versione maggiorata da 12/256 GB. Le varianti da 8/256 GB e quella da 6/128 GB sono proposte rispettivamente a 669€ e 599€. Il top di gamma sarà disponibile all'acquisto nelle colorazioni Moss Green e Rust Red a partire dal mese di Aprile.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!
⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .