Xiaomi si apre ad Apple: l’app Xiaomi Wear arriva su iOS

xiaomi wear

Da tempo Xiaomi ha arricchito il mercato degli wearables proponendo i propri dispositivi, accolti dalla community in maniera piuttosto positiva. Per quanto siano disponibili per tutti gli utenti, l'integrazione massima avviene quando si possiede un dispositivo Android. Ovviamente questo perché gli smartphone Xiaomi si basano sul sistema operativo di Google. Così come avviene con Apple Watch ed iPhone: gli orologi Apple funzionano anche su Android, ma danno il loro meglio sui melafonini. Ma da oggi è possibile integrare al meglio smartwatch e smartband Xiaomi anche se si possiede un prodotto iOS.

LEGGI ANCHE:
MIUI 11.2: tutte le novità in arrivo da Xiaomi

L'app Xiaomi Wear è adesso disponibile anche su iOS

xiaomi wear

Come affermato dal responsabile Ren Tian, è da ottobre 2019 che l'app è stata sottoposta al vaglio di Apple, ma soltanto ora è stata approvata. In occasione del lancio dell'ultimo Xiaomi Mi Watch Color, il team software dell'azienda ha finalmente avuto il via libera per pubblicare ufficialmente l'app proprietaria anche per iOS. Per il momento, però, l'app è disponibile unicamente con questo smartwatch, anche se ci aspettiamo che i prossimi aggiornamenti possano aggiungere il supporto ad altri modelli. Tramite l'app Xiaomi Wear è possibile gestire aspetti legati all'attività fisica, fra modalità sportive, analisi del sonno ed altro ancora.

app storeContestualmente a ciò, si è aggiornata anche l'app Android, arrivando alla versione 1.1.12. Oltre ai vari bug fixes di sorta, è stato aggiunto – appunto – il supporto a Mi Watch Color.

💰 Risparmia con GizDeals per le migliori offerte dalla Cina!⭐️ Se hai fame di notizie, segui GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .