Lo speaker trasparente Xiaomi è stato accusato di plagio

xiaomi morror art speaker cotodama

Abbiamo gli scaffali pieni di speaker Bluetooth: costosi ed economici, ingombranti e compatti, colorati e minimali. In un settore così affollato, riuscire a distinguersi è merce rara ma Xiaomi ha trovato un'interpretazione degna di nota. Si chiama MORROR ART ed è una vera e propria cassa audio trasparente. Ma non è una feature fine a sé stessa, implementata unicamente per appagare l'apparato visivo. Il produttore ha utilizzato uno schermo che non occlude la vista ma che viene sfruttato per mostrare i testi delle canzoni in riproduzione.

Aggiornamento 15/01: la storia si ripete. Un'altra azienda accusa Xiaomi, o meglio, un prodotto del suo ecosistema di aver plagiato un suo dispositivo. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi Flex in arrivo a fine anno ad un prezzo che spazzerà la concorrenza

Xiaomi lancia un nuovo speaker dalle caratteristiche a dir poco stravaganti

Lo speaker MORROR ART ha un ampio display IPS da 21.5″ Full HD (1920 x 1080 pixel), composto da un rivestimento AR ad alta trasmittanza. Una tecnologia solitamente utilizzata per le vetrine nei musei e che garantisce una trasparenza tale da non oscurare lo sfondo dietro allo speaker. Molto difficile la retroilluminazione, permessa dall'utilizzo di una tecnologia targata Mitsubishi, con un range di luminosità che non dà fastidio nemmeno di notte. Una diagonale del genere non lo rende per niente compatto, con dimensioni di 525 x 140 x 32 mm ed un peso di 10 kg.

Lato audio è stata utilizzata una coppia di speaker da 100 mm in alluminio serie 6 realizzati con processi di sabbiatura ed anodizzazione. La scocca da 10 litri permette una risonanza sonora ottimale, definita come una “molla pneumatica” che migliora la risposta audio. L'unità di controllo a 32 bit permette di sfruttare 3 modalità di accordatura: ad alta fedeltà, voce e ritmico.

Come avrete capito, non stiamo parlando di un prodotto particolarmente economico. A partire dal 31 gennaio lo speaker MORROR ART sarà in crowdfunding al prezzo di 2999 yuan, circa 388€, mentre le vendite ufficiali saliranno a 3799 yuan, circa 491€.

Aggiornamento 15/01

Era il 2018 quando la compagnia nipponica Cotodama lanciò il Lyrics Speaker, una cassa praticamente identica a questa presente su YouPin. Non soltanto nel concept, ovvero avere uno speaker trasparente, ma anche nella conformazione, a partire dalla disposizione dei due tweet principali. Ed anche lo speaker Cotodama permette di visualizzare i testi delle canzoni riprodotte sul display trasparente. L'unico aspetto su cui i due speaker non si somigliano è il prezzo: il Lyrics Speaker può essere vostro a ben 4500$.


Discuti con noi dell'articolo e di Xiaomi nei gruppi TelegramFacebook  dedicati!