Xiaomi Mi MIX 4 Pro è tanta roba, ma puzza di fake

xiaomi mi mix 4 pro
Gshopper

Anche se Mi MIX Alpha ha saputo stupire ed emozionare, la serie di Xiaomi è ancora orfana di un vero e proprio quarto capitolo. Dell'esistenza dello Xiaomi Mi MIX 4 si è sempre parlato in maniera non troppo concreta, con rumors che si rincorrono sull'onda dell'entusiasmo. Ed anche questa nuova immagine sta facendo parlare di sé, circolando su Twitter ed animando le discussione nei relativi commenti. Giusto ieri parlavamo di come potrebbe presentarsi sotto il profilo del display, mentre questo leak aggiunge ulteriore carne al fuoco.

LEGGI ANCHE:
Xiaomi Mi 10 Pro sarà “più potente” del vostro PC, grazie a 16 GB di RAM

Questa immagine di Xiaomi Mi MIX 4 Pro è abbastanza dubbia

Nell'immagine pubblicata dal leaker Xiaomishka vediamo una rappresentazione non poi così chiara di Mi MIX 4, come ogni buon fake che si rispetti. Anzi, forse dovremmo dire Xiaomi Mi MIX 4 Pro, secondo la dicitura che capeggia in alto nella foto “incriminata”. Una denominazione accompagnata dalla sigla “Hasselblad Custom Edition“, sulla scia del sondaggio lanciato dall'azienda negli scorsi giorni. Fra le varie specifiche elencate si fa menzione di un sensore da 100 MP, il quale beneficerebbe di un algoritmo cromatico sviluppato proprio con lo storico brand fotografico.

Si riesce a scorgere una finitura della back cover simile concettualmente a Mi MIX Alpha, con una banda che interrompe l'uniformità del retro. Non vediamo il davanti, ma ci viene riferito che lo schermo utilizzato occupi il 97.8% della sezione frontale, forse con un foro per la selfie camera. I dettagli indicano l'utilizzo di un pannello AMOLED in 2K e con refresh rate a 120 Hz, non specificando la diagonale per la quale si estenderebbe.

L'impianto hardware sarebbe mosso dallo Snapdragon 865, alimentato da una batteria da 4500 mAh con capacità di carica rapida a 40W, anche in via wireless a 15W. Non mancherebbe certificazione IP68 per la protezione dai liquidi, così come supporto 5G con modem Snapdragon X55, NFC, sensore IR e certificazione audio Hi-Res. Il tutto racchiuso in una scocca in ceramica, disponibile in due colorazioni: Bianco e Nero.

Se così fosse, questo Xiaomi Mi MIX 4 Pro si prospetterebbe decisamente allettante, ma il pericolo fake è dietro l'angolo. Per questo vi invitiamo a prendere il tutto con le dovute pinze.

⭐️ Segui e supporta GizChina su Google News: clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti .
Banggood Novembre