OnePlus 8 Pro in Quad HD a 120 Hz: foto e video teaser

oneplus 8 pro display

Come annunciato pochi giorni fa, oggi si è tenuta una conferenza per parlare delle novità in materia di display per OnePlus. Anche se non se c'è parlato in maniera esplicita, è più che lecito aspettarsi queste novità a bordo dei prossimi modelli. La serie OnePlus 8 si appresta a riprendere il discorso intrapreso con la settima generazione, migliorandone alcuni aspetti. A partire dal refresh rate elevato, ancora più spinto sulla futura famiglia di smartphone, passando dagli attuali 90 Hz ai 120 Hz.

Aggiornamento 20/01: una prima foto dal vivo ci svela quello che già sapevamo, ovvero che OnePlus 8 Pro avrà un display forato a 120 Hz. Nell'immagine vediamo proprio la schermata di regolazione del refresh rate, settabile a 60/90/120 Hz. Non c'è una modalità di selezione automatica, lasciando all'utente la possibilità di settarlo a proprio piacimento senza delegare al software.

oneplus 8 pro display

Aggiornamento 16/01: il CEO Pete Lau ha pubblicato un primissimo video dimostrativo per farci percepire la differenza dei 120 Hz. Trovate tutti i dettagli a fine articolo.

Aggiornamento 15/01: un'ultima indiscrezione porrebbe OnePlus 8 Pro come “superiore” alla gamma Samsung Galaxy S20.

LEGGI ANCHE:
OnePlus annuncia la Ricarica Ottimizzata: mai più smartphone bruciati

Ecco quali novità vedremo con lo schermo di OnePlus 8

oneplus 8 display

Ovviamente la tecnologia su cui saranno basati gli schermi della serie OnePlus 8 sarà quella AMOLED, da sempre peculiarità dei top di gamma dell'azienda. Questo permetterà l'inserimento del lettore d'impronte digitali al di sotto del display. Si parla nello specifico di un display Quad HD, anche se probabilmente sarà legato esclusivamente al modello Pro. Sempre parlando di frequenza di aggiornamento, il refresh rate a 120 Hz sarà coadiuvato da un sampling rate a 240 Hz. Questo renderà il touch screen ancora più reattivo, rendendo la serie OnePlus 8 più fluida che mai.

Inoltre, il nuovo schermo può vantare anche uno standard di riproduzione cromatica JNCD < 0.8, meglio anche del valore < 0.9 di iPhone 11 Pro Max e dello standard industriale < 2. Ma non finisce qui. Il prossimo display potrà beneficiare anche su un chip indipendente MEMC, oltre che di una regolazione della luminosità automatica su 2096 livelli.

Aggiornamento 15/01

La notizia che Samsung Galaxy S20 avrà un display a 120 Hz, ma non in Quad HD, ha suscitato l'ira di molti. Al contrario, le ultime indiscrezioni vedrebbero OnePlus 8 Pro come capace di sostenere questo refresh rate anche a risoluzione massima. Questa potrebbe essere un'opzione non impostata di default, dati i consumi maggiorati per la batteria, ma comunque possibile.

Aggiornamento 16/01

Il Fluid Display di OnePlus potrà contare su un refresh rate a 120 Hz, come già abbiamo scoperto negli scorsi giorni. È stata definita “l'esperienza di scrolling più fluida e semplice di sempre su uno smartphone” dal CEO in persona, Pete Lau. Ma in questi casi un video vale più di mille parole: ecco un confronto visivo fra due pannelli a 60 Hz e 120 Hz.


📱Segui GizChina su Google News,  clicca sulla stellina per inserirci nei preferiti ⭐️.