Huawei: nuovo ordine di 50 milioni di smartphone 5G per il 2020

huawei logo

Nonostante Huawei stia attraversando un momento abbastanza particolare dal punto di vista politico, non intende arrestare la sua produzione. Anche nel 2020, dunque, tale brand continuerà ad innovare a tutti i livelli, proponendo tanti nuovi smartphone anche in Europa. Sarà solo necessario capire come si evolverà la situazione con gli Stati Uniti. Non sappiamo, infatti, per quanto ancora verrà prolungato il ban. Questo potrebbe compromettere, quindi, le sorti di Huawei nel vecchio continente.

Foxconn riceve un sostanzioso ordine da parte di Huawei

huawei nova 6 5g

Secondo quanto riportato sul web nelle ultime ore, pare che Huawei abbia commissionato a Foxconn un numero davvero elevato di smartphone. Si parla, infatti, di 50 milioni di unità solo nel 2020. Quello che fa ancor di più storcere il naso, però, è che tutti questi device saranno dotati di connettività 5G. Al momento, però, tale standard non è ancora diffuso tra la maggior parte degli utenti e, dunque, potrebbe essere rischioso proporre vari dispositivi con questa tecnologia.

LEGGI ANCHE:
Huawei Nova 6 5G: scheda tecnica, foto, benchmark e data

Nonostante il momento buio dell'azienda cinese, il brand continua a macinare vendite in tutto il mondo. Se il mercato degli smartphone cala leggermente, dunque, Huawei cresce in maniera costante, piazzandosi solo dietro a Samsung in merito al numero di vendite. Questo aspetto, quindi, rende meglio l'idea su che tipo di potere economico abbia acquisito ormai Huawei a livello internazionale.


Non perdere alcuna notizia in tempo reale e le migliori offerte dedicate a Huawei nel canale Telegram dedicato!