Vodafone e Fastweb: al primo posto per le reti internet fisse in Italia

Vodafone e Fastweb

Sta diventando sempre più importante godere di una buona connessione casalinga. Con tutti i servizi in streaming che sono arrivati, e che arriveranno in futuro, sarà necessario disporre di sempre più banda. Nel nostro Paese, però, non abbiamo ancora un tipo di tecnologia che permetta di far comunicare tutti i Comuni nella stessa maniera. Nonostante questo, alcune aziende hanno già provveduto, nel corso di questi anni, a costruire una solida rete internet, al fine di garantire migliori prestazioni ai propri utenti. Secondo gli ultimi dati, infatti, pare che Vodafone e Fastweb siano gli operatori telefonici migliori da questo punto di vista.

Secondo i dati, Vodafone e Fastweb superano la media Nazionale

Vodafone e Fastweb

All'interno di questo articolo ci riferiamo ai dati pubblicati dal sito nPerf.com, che fanno riferimento alla prima metà del 2019. Grazie alle loro rilevazioni, infatti, è stato possibile certificare la miglior qualità, a livello di connessione, delle reti fisse di Vodafone e Fastweb. Sono stati effettuati tantissimi test di velocità, raggiungendo una cifra di 396.620 prove, e sfruttando le tecnologie messe a disposizione da ciascun operatore di telefonia. Tutti i test, inoltre, sono stati effettuati dal 1 gennaio al 30 giugno.

Vodafone e Fastweb

Dando uno sguardo ai dati, vediamo come il sito nPerf si sia basato su tre rilevazioni principali, andando ad osservare le velocità di download, upload e la latenza. Riguardo il primo punto, quindi, è stato calcolato che nel periodo preso in prova la velocità media di download in Italia fosse 55 Mb/s. Da questo punto di vista, quindi, si è dimostrata più veloce Wind Tre, ottenendo una media di 65,48 Mb/s. Subito dopo, comunque, troviamo Vodafone, con 63,24 Mb/s, e Fastweb, con 61,38 Mb/s.

Vodafone e Fastweb

A livello di velocità di upload, invece, Vodafone e Fastweb si sono dimostrati nettamente superiori alla concorrenza, registrando rispettivamente una velocità media di 25,44 Mb/s e 25,71 Mb/s. Questi dati, inoltre, sono superiori a quelli che in Italia sono stati raccolti nello stesso periodo, dove la media ha toccato appena i 18 Mb/s.

Vodafone e Fastweb hanno una bassa latenza

Vodafone e Fastweb

Se ci spostiamo nel campo della latenza, vediamo come a valori più bassi corrispondano prestazioni maggiori. Guardando il grafico, quindi, vediamo come Vodafone e Fastweb dominino la concorrenza. Nel caso del primo operatore, infatti, siamo su una latenza media di 38,42 ms, mentre nel caso di Fastweb ci attestiamo su 38,97 ms. Al terzo posto, poi, troviamo Wind Tre, con 42,92 ms di latenza e, in ultima posizione, Telecom Italia che si attesta su 48,75 ms. Quest'ultimo operatore, inoltre, è l'unico a superare la media del Paese di 43 ms.

Traendo le conclusioni da questi dati, quindi, vediamo come alla fine risultino vincenti proprio Vodafone e Fastweb. Utilizzando lo score di nPerf, infatti, ai punti sono questi due operatori a raggiungere il punteggio più alto, staccando di poco Wind Tre e distanziando in maniera abissale Telecom Italia.


Non perdere alcuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! Seguici sui social per rimanere sempre aggiornato in tempo reale grazie ai:

 Canale Offerte Canale NewsGruppo TelegramPagina Facebook, Canale YouTube e il Forum.